Rea concede il bis in Gara2 al MotorLand. Primo podio per Bautista

30 Agosto 2020 - 15:04
|

Il pilota inglese vince e ritorna leader




Jonathan Rea non ci sta a lasciare la vetta della classifica alla concorrenza. Dopo la vittoria della Superpole Race al mattino, il campione inglese si replica nella seconda manche, riprendendo la leadership del campionato con 10 punti di vantaggio su Scott Redding, oggi soltanto 4°.

Si ferma a poco più di un secondo la rimonta di Chaz Davies (ARUBA.IT Racing Ducati), autore di una gara davvero solida, dopo uno start difficile. Terzo, al primo podio con la Fireblade Alvaro Bautista (Team HRC). Michael Rinaldi corona un weekend da dieci, con un ottimo sesto posto in Gara2. Sesto van der Mark (PATA YAMAHA WorldSBK Official Team).

Lotta senza esclusione di sportellate per la settima piazza con Leon Haslam a spuntarla nel finale. Alle sue spalle, nell’ordine: Razgatlioglu, Lowes, Gerloff, Fores e Sykes. Tre punti conquistati da Federico Caricasulo, 13° al traguardo. Abbandonano anzitempo la gara Loris Baz e Roman Ramos, scivolati. Un problema tecnico ha causato lo stop forzato di Marco Melandri, fermo con la sua Ducati del team Motocorsa alla 16.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © Kawasaki Racing Team Facebook Page

Non ci sono commenti