Romeo Ferraris presenta la nuova Giulia ETCR

06 Dicembre 2019 - 11:36
|

Il nuovo campionato ETCR si arricchisce della presenza di un'importante figura. Romeo Ferraris schiererà, nell'ETCR 2020, la nuova Alfa Romeo Giulia ETCR.




Il nuovo campionato ETCR, in partenza nel 2020, vedrà in pista anche il nuovo progetto totalmente elettrico di Romeo Ferraris, squadra impegnata nelle corse sin dal 1965. La Giulia ETCR è la terza vettura iscritta al campionato, dopo le presentazioni ufficiali di Hyundai Motorsport e di Cupra Racing e, com’è ovvio che sia, la base di partenza è rappresentata dalla solida Alfa Romeo Giulia.

Il costruttore di Opera rimane, quindi, legato al Biscione, potendo così sfruttare l’importante esperienza nel settore Turismo maturata nel corso degli ultimi anni nel TCR International Series e nel FIA WTCR, grazie alla collaborazione con i team privati Mulsanne e GE Force.

“Siamo felici di poter annunciare l’inizio di una nuova avventura per il nostro marchio. Il mondo del turismo per noi è sempre stato molto affascinante e non è un caso che la nostra vittoriosa storia dell’ultimo ventennio sia incentrata su questo genere di autoha affermato Michela Cerruti, ex pilota ora Operations Manager nella squadra di Romeo FerrarisDopo aver regalato all’Alfa Romeo Giulietta TCR il massimo del risultato raggiungibile sulla scena internazionale da un programma privato come il nostro, abbiamo deciso di tuffarci, forse anche con un briciolo di incoscienza, verso questo nuovo progetto del campionato ETCR. Nonostante vi siano ancora tante cose da chiarire, come è normale quando una così grande idea nasce da un foglio bianco, crediamo che il mondo dell’elettrico sia ormai la svolta necessaria da seguire non solo nel mondo stradale ma anche in quello delle corse. I nostri tecnici sono già al lavoro perché rispetto ad altri marchi che hanno già abbracciato questa filosofia noi stiamo partendo un po’ più tardi, ma con i limitati mezzi che abbiamo a disposizione come costruttore privato, cercheremo di tenere alto il nostro onore, come abbiamo sempre fatto sino ad ora” .

Nel comunicato ufficiale, inoltre, viene annunciata la partnership tecnica con Hexathron Racing System, azienda milanese diretta da Marco Calovolo capace di vantare un importante comparto tecnico derivante dalle numerose apparizioni nei campionati mondiali e non.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © Romeo Ferraris / Facebook Official Page

Non ci sono commenti