Fastback | GP Indianapolis 2008: Rossi vince con l’uragano Ike

07 Agosto 2014 - 22:51
|




14 settembre 2008: per la prima volta nella sua lunga e gloriosa storia, l’Indianapolis Motor Speedway ospita una gara motociclistica. E’ il debutto della MotoGP su questo tracciato, che corre su un layout diverso dall’ovale della 500 miglia e segue il percorso utilizzato dalla Formula 1 dal 2000 al 2007, però in senso contrario.

Quella domenica è segnata dal maltempo per il passaggio sull’Indiana dell’uragano Ike. Dopo che la 125 sia stata sospesa e la 250 addirittura cancellata a causa della pioggia, la partenza della MotoGP avviene all’orario previsto. La pista è ancora bagnata, ma piove leggero. Il poleman Valentino Rossi (Yamaha), in quel momento leader di classifica, non vuole rischiare molto e quindi compie una prima parte di gara facendo molta attenzione. Nel frattempo, Nicky Hayden (Honda) prende la testa della gara e la mantiene fino alla metà dei 28 giri previsti. Valentino Rossi risale posizioni e sorpassa poi Hayden, ottenendo la leadership della gara. Dopo pochi giri, il vento e la pioggia aumentano di intensità, rendendo la pista quasi impraticabile. Per motivi di sicurezza, gli steward espongono la bandiera rossa a sette giri dal termine. La direzione gara pone fine alla gara assegnando la vittoria a Valentino Rossi, seguito da Nicky Hayden, il quale è riuscito a mantenere la seconda posizione dagli attacchi feroci di Jorge Lorenzo, giunto terzo. Quarto il campione in carica Casey Stoner e quinto il nostro Andrea Dovizioso, in quella stagione al debutto nella classe regina con una Honda clienti del team Scot.

CLASSIFICA GP INDIANAPOLIS 2008

Pos # Rider Moto Tempo Griglia
1 46 Italy Valentino ROSSI Yamaha 37:20.095 1
2 69 United States Nicky HAYDEN Honda +5.972 4
3 48 Spain Jorge LORENZO Yamaha +7.858 3
4 1 Australia Casey Stoner Ducati +28.162 2
5 4 Italy Andrea DOVIZIOSO   Honda +28.824 7
6 11 United States Ben SPIES Suzuki +29.645 5
7 50 France Sylvain GUINTOLI Ducati +36.223 14
8 2 Spain Dani PEDROSA Honda +37.258 8
9 7 Australia Chris VERMEULEN Suzuki +38.442 15
10 15 San Marino Alex DE ANGELIS Honda +42.437 12
11 13 Australia Anthony WEST Kawasaki  +47.179 19
12 24 Spain Toni ELIAS Ducati +55.962 9
13 14 France Randy DE PUNIET Honda +57.366 6
14 21 United States John HOPKINS Kawasaki +58.353 16
15 5 United States Colin EDWARDS Yamaha +1:00.613 11
16 65 Italy Loris CAPIROSSI Suzuki +1:05.620 13  
17 56 Japan Shinya NAKANO Honda +1:05.854 17  
18 52 United Kingdom James TOSELAND Yamaha +1:07.968 10  
19 33 Italy Marco MELANDRI Ducati +1:21.023 18  

 

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © motogp.com

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: