UFFICIALE – Rinviate le gare al Mugello e Barcellona

07 Aprile 2020 - 11:41
|

Il coronavirus fa slittare ulteriormente l'inizio della stagione 2020 della MotoGP




L’emergenza coronavirus rimanda ancora una volta l’inizio della stagione 2020 della MotoGP, con molte gare in programma durante queste settimane che hanno subito un rinvio.

Questo destino oggi è toccato al Gran Premio d’Italia e al Gran Premio di Catalunya; inizialmente le due tappe si sarebbero dovute disputare rispettivamente il 31 Maggio al Mugello e il 7 Giugno a Barcellona, ma oggi entrambe sono state rinviate a data da destinarsi, subendo lo stesso destino delle tappe di Jerez e Le Mans rinviate anch’esse pochi giorni fa e ancora in attesa di sapere una nuova data.

Nel comunicato rilasciato da FIM, IRTA e Dorna si legge che “L’attuale epidemia di coronavirus ha obbligato a riprogrammare i due eventi. Poiché la situazione rimane in uno stato di costante evoluzione, nuove date per questi Gran Premi, così come i GP di Francia e Spagna recentemente posticipati, non possono essere confermate fino a quando non diventa più chiaro quando esattamente sarà possibile organizzare gli eventi. Un calendario rivisto verrà pubblicato non appena disponibile”.

Con questo ulteriore rinvio, la stagione 2020 della MotoGP inizierebbe il 21 Giugno con il Gran Premio di Germania al Sachsenring.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © motogp.com

Non ci sono commenti