UFFICIALE – Cambiano le date delle gare di Aragon e Thailandia

05 Marzo 2020 - 15:19
|

La gara sul circuito di Buriram, rinviata per il Coronavirus, sarà recuperata il 4 Ottobre, con la tappa spagnola che anticipa di una settimana




Sono giorni convulsi per il calendario 2020 della MotoGP, che in questa settimana ha subito diversi cambiamenti per via dell’emergenza Coronavirus presente in tutto il mondo, costringendo la Dorna a cancellare il Gran Premio del Qatar (solo per la Top Class), e posticipare successivamente anche il Gran Premio della Thailandia, che quest’anno era previsto per il 22 Marzo.

Nella giornata odierna la MotoGP ha annunciato il definitivo calendario, che vedrà la stagione iniziare tra un mese da Austin, con il Gran Premio delle Americhe che nel weekend del 4 e 5 Aprile aprirà la stagione 2020. Il Gran Premio della Thailandia sarà recuperato il 4 Ottobre, nel weekend in cui era originariamente previsto il Gran Premio di Aragon, con la tappa spagnola che con questa nuova programmazione anticiperà il suo evento di una settimana, nel weekend del 26 e 27 Settembre. In questo modo, l’appuntamento thailandese torna in autunno come si è visto nelle due precedenti edizioni. Il resto del calendario non subirà nessuna modifica per tutte e tre le classi, con Moto3 e Moto2 che in questo weekend daranno inizio al loro campionato in Qatar.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © motogp.com

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: