MotoGP | Johann Zarco si opera al polso, in dubbio per il GP di Stiria

18 Agosto 2020 - 9:17
|
GP Austria 2020

Il francese del team Ducati Avintia si sottoporrà all'intervento mercoledì mattina a Modena, per essere in Austria giovedì.




A seguito del terribile incidente che ha coinvolto Franco Morbidelli, Johann Zarco ha riportato la frattura dello scafoide del polso destro. Il pilota Ducati si è sottoposto agli esami il lunedì dopo la gara. L’operazione si terrà in Italia, a Modena, mercoledì. Il chirurgo che opererà il polso del francese sarà lo stesso che si è preso cura della clavicola di Andrea Dovizioso.

“È un intervento di routine: verrà installata una vite per l’osso fratturato. Ritornerò in Austria giovedì mattina per sottopormi ad un check-up, sperando di poter correre il GP di Stiria. Se non sarò in grado di correre non lo farò. Voglio essere in forma per le gare di inizio Settembre a Misano e Barcellona.”

Sempre nella giornata di giovedì il francese si presenterà in Direzione Gara, per spiegare agli ufficiali la dinamica dell’incidente che lo ha visto coinvolto nel GP d’Austria.

“Mi sono spiegato domenica sera con Franco (Morbidelli, ndr) e Valentino (Rossi, ndr), dopo hanno ammesso che la mia manovra non è stata pazza. Stavo frenando quando la mia ruota posteriore ha toccato quella anteriore della Yamaha. Alla fine, sono accusato di aver fatto quella manovra di proposito e mi sono anche infortunato. Carlos Ezpeleta (CEO Dorna) mi ha consigliato di spiegare cosa è successo davanti agli ufficiali di gara, così come ho fatto con i due piloti Yamaha.”

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: ©motogp.com

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: