Marquez assente anche in Austria: Bradl correrà ancora al suo posto

10 Agosto 2020 - 16:05
|
GP Austria 2020

Rimane però un piccolo 'giallo' in casa Honda riguardo a chi correrà il secondo appuntamento al Red Bull Ring (GP Stiria)




Come già anticipato dalla Spagna, Marc Marquez salterà anche la prossima gara della MotoGP in Austria. La conferma arriva direttamente dalla Honda, che ha dichiarato che a sostituirlo per il prossimo week-end sarà di nuovo il collaudatore Stefan Bradl. Ancora presto per Marquez per tornare in pista, dopo la rottura della placca a seguito del suo tentato rientro nel GP Andalusia (anche se si parla di incidente domestico).

Per il #93 il mondiale sembra già andato, in quanto rimarrà a zero dopo quella che sarà la quarta gara della MotoGP. Tuttavia rimane solo un piccolo giallo per quanto riguarda il secondo GP sul Red Bull Ring, quello della Stiria, che verrà disputato tra due settimane. Teoricamente Marquez dovrebbe saltare anche quella per recuperare in tranquillità per la doppietta a Misano, ma a far incuriosire è un tweet di Bradl.

Stefan in un suo post aveva dichiarato di essere pronto per le due gare in Austria, poi il post è stato tolto e rimesso con una modifica. Infatti il rider tedesco adesso dice: “E’ bello avere un’altra gara questo week-end per provare a migliorare”. Pare improbabile che Marquez possa di nuovo bruciare le tappe e tentare un ritorno per il GP Stiria, sopratutto dopo che lui ci aveva già provato con il GP Andalusia a Jerez, senza successo. Intanto per Bradl ci sarà un’altra chance di provare a segnare dei punti già da questo week-end con il GP Austria della MotoGP.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © Repsol Honda Team / Twitter page

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: