Moto3 | Masia vince ad Aragon con una fantastica rimonta

18 Ottobre 2020 - 13:03
|
GP Aragona 2020

Con lui Binder e Fernandez sul podio di Aragon, 4° Fenati. Il leader Arenas chiude in settima posizione, Vietti in nona




Il primo week-end di Aragon del motomondiale comincia sotto il segno di Jaume Masia. Lo spagnolo del team Leopard vince la gara Moto3 con una super-rimonta che lo ha visto partire dalla 17a piazza in griglia. Il rider classe 2000 diventa inoltre il 100° pilota a vincere su una moto Honda, un traguardo importante per il giovane spagnolo. Beffati sul traguardo Darryn Binder e il poleman Raul Fernandez, che chiudono rispettivamente secondo e terzo (primo podio per Fernandez).

4° posto per la Husqvarna di un Romano Fenati da migliore degli italiani, mentre Celestino Vietti fatica all’inizio e chiude 9° davanti a Dennis Foggia. Il leader del mondiale Albert Arenas non approfitta però delle fatiche dei suoi avversari (Ogura solo 14°) e finisce settimo dietro anche a John McPhee che rimedia ad Long Lap Penalty all’inizio per finire nella top 5 davanti a Jeremy Alcoba.

Ottavo poi un Tatsuki Suzuki che ha faticato a stare con il gruppo di testa, poi Vietti e Foggia per la top 10. Gli altri italiani sono tutti fuori dalla zona punti: 18° Antonelli, 21° Rossi, 23° Nepa e 26° Pizzoli. Out Rodrigo, Migno e Kofler. Ora la classifica piloti recita: Arenas 144, Ogura 131, Vietti 126, Arbolino 115, Masia 108, McPhee 102. Si torna in pista già settimana prossima, sempre ad Aragon, per il GP Teruel.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © motogp.com

Non ci sono commenti