Luca Marini vince anche a Barcellona e si lancia verso il titolo

27 Settembre 2020 - 16:13
|
GP Catalunya 2020

L'italiano ha la meglio nel duello con Lowes e conquista la terza vittoria stagionale. Di Giannantonio sul podio




Luca Marini continua a vincere in Moto2 e mette una seria impronta su questo Mondiale! Il pilota italiano vince anche a Barcellona ottenendo la terza vittoria stagionale, avendo la meglio su Sam Lowes, autore di una grande rincorsa che lo ha portato anche ad insidiare la prima posizione del pilota dello Sky Racing Team VR46.

Marini è scattato dalla pole position e ha tenuto la testa per gran parte della gara, quando a quattro giri dal termine Lowes ha terminato una rimonta iniziata dalla sesta posizione fino alla testa della corsa a quattro giri dal termine. A due giri dalla fine, però, Marini riesce a tornare in testa superando Lowes in curva 1, involandosi poi verso la vittoria.

Completa il podio un incredibile Fabio Di Giannantonio, che corona il suo ottimo weekend con il terzo posto al traguardo, dopo esser stato anche a contatto con Marini nelle prime fasi di gara. Per il Diggia questo è il primo podio stagionale, in una stagione sin qui complicatissima per lui e per la SpeedUp che festeggia anche il quarto posto di Jorge Navarro.

Torna al top anche l’americano Joe Roberts, quinto dopo la brutta caduta di settimana scorsa a Misano. Solo sesto Enea Bastianini, autore di una grande partenza ma poi calato nettamente nella seconda metà di gara. Anche Marco Bezzecchi è stato piuttosto sottotono oggi, chiudendo solo in settima posizione. Ottavo Aron Canet, con Marcos Ramirez e Marcel Schrotter a completare la Top-10.

Simone Corsi completa la zona punti in 15° posizione davanti al convalescente Remy Gardner, 16° al ritorno in pista dopo aver saltato l’ultima gara di Misano.

In campionato Marini aumenta il suo vantaggio a 20 punti, con 150 punti contro i 130 di Bastianini. Bezzecchi rimane terzo con 114 punti davanti a Lowes a quota 103. Jorge Martin rimane in quinta posizione con 79 punti dopo il ritiro di oggi.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © motogp.com

Non ci sono commenti