MotoGP Doha | Aleix Espargarò: “quando arriveremo sui circuiti europei, sono sicuro che ci potremo divertire”

Arrivano conferme in casa Aprilia dopo il debutto positivo

Altra gara convincente da parte di Aprilia che si dimostra ormai pronta per lottare con gli altri top team della categoria. Aleix Espargarò ha conquistato una decima posizione che non lo lascia del tutto soddisfatto, ma che sicuramente ha mostrato le potenzialità della casa di Noale. Il pilota spagnolo è riuscito infatti a stare nelle prime quattro/cinque posizioni per tutta la prima parte di gara, mostrando un gran ritmo testimoniato anche dal secondo giro più veloce della gara. Purtroppo per lui l’Aprilia paga ancora in termini di motore rispetto alle Ducati che si sono mostrate una spanna avanti a tutti, dimostrandosi insuperabili sul dritto, complicando così le cose quando si trattava di doverli sorpassare. Passi avanti anche per Lorenzo Savadori, che è stato più veloce di ben 10 secondi rispetto alla scorsa gara ed è sulla via di guarigione rispetto ai suoi guai alla spalla.

Ma vediamo ora nel dettaglio quali sono state le parole dei due piloti:

“Non posso essere contento della posizione perché credo che ci meritassimo di meglio. La nuova RS-GP funziona bene, l’accelerazione è spettacolare, in frenata posso spingere, l’unica cosa che ci ha fatto soffrire oggi è stato il rettilineo. Quando mi sono trovato dietro le Ducati, avevo più grip di loro ma non sono riuscito a sorpassarli. Un peccato ma, da quello che ho potuto vedere in queste due gare, quando arriveremo sui circuiti europei sono sicuro che ci potremo divertire

Aleix Espargarò

Guardo ai lati positivi di questa gara. La spalla pur non perfetta è in costante miglioramento, e dovrei potermi dimenticare del problema quando arriveremo a Portimao. Sono stato circa 10 secondi più veloce rispetto a domenica scorsa, pur dovendo fare un po’ di fuel saving negli ultimi 5 giri. C’è ancora tanto da lavorare ma non vedo l’ora di correre a Portimao, una pista che conosco meglio e con l’esperienza di questo inizio di stagione

Lorenzo Savadori

Oltre al miglioramento della moto, in casa Aprilia rimane sempre sullo sfondo la possibilità di convincere Andrea Dovizioso almeno per qualche wild card durante la stagione. Chissà che vedere una moto con un così buon potenziale non lo invogli a ritornare in sella…

Immagine in evidenza: ©Aprilia Racing Team Gresini

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone

Lascia un commento! on "MotoGP Doha | Aleix Espargarò: “quando arriveremo sui circuiti europei, sono sicuro che ci potremo divertire”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*