F3 Gara 1 Spagna | Smolyar vince la prima gara dell’anno, davanti a Novalak e Collet

Bene Hauger che corre una buona gara in recupero e Nannini che conquista la zona punti

Prima gara dell’anno anche per la Formula 3 che è scesa in pista stamattina per la prima delle tre corse in programma questo week end. Ricordiamo che in gara 1 la griglia dei primi 12 viene invertita rispetto all’esito delle qualifiche. La vittoria e il giro veloce sono andati a Smolyar, che partiva secondo, il quale dopo aver sorpassato Edgar al giro 4 prendendo così la testa della corsa, non l’ha più lasciata, pur essendo stato fortunato per la SC finale che ha fermato la rimonta di Novalak.

Quest’ultimo partiva sesto e dopo una solida gara senza errori ed essendo risalito con pazienza senza stressare le gomme, nel finale sembrava averne decisamente più di Smolyar e sembrava in grado di poterlo superare. Chiude il podio Collet, pilota esordiente del team MP Motorsport, che ha corso una gara solida e con un buon passo, riuscendo a portare a casa un ottimo risultato per lui. Al quarto posto troviamo Sargeant, da cui forse ci si poteva attendere di più visto che partiva quinto e visto la scorsa stagione in cui aveva dimostrato un buon potenziale. Quinto posto per Edgar, che partiva dalla Pole ed ha sicuramente mostrato delle capacità difensive notevoli e molta tenacia, soprattutto su Novalak nella prima parte di gara, ma successivamente le gomme gli hanno presentato il conto e nel finale è passato da secondo a quinto, avendo perso molto passo. Subito dietro Edgar, troviamo il terzetto formato da Caldwell, Vesti e Hauger, che sia perchè partivano un po’ indietro, sia perchè nei primi giri David Schumacher aveva formato un trenino dietro di lui, perdendo circa 4 secondi dai primi, hanno corso tutti e 3 in rimonta per tutta la gara, dimostrando però una buona gestione gomme visto il passo costante e veloce anche negli ultimi giri. Completano la zona punti Martins e l’italiano Matteo Nannini, che conquista così il primo punto e formeranno il duo in seconda fila nella gara del pomeriggio, in cui invece troveremo in Pole Fittipaldi, che ha concluso dodicesimo, e al suo fianco David Schumacher, che dopo una buona prima parte di gara, crolla con le gomme scivolando dal sesto all’undicesimo posto. Per quanto riguarda gli altri nomi “caldi” per questa stagione troviamo Correa quindicesimo, che ha corso una buona gara stando sempre a ridosso della dodicesima piazza, ma che si è dovuto arrendere nel finale, Doohan, che dopo una brutta partenza non riesce più a risalire e conclude diciassettesimo, e Arthur Leclerc che si ritira per una foratura alla posteriore sinistra nel giro 14, dopo essere stato a lungo attorno alla dodicesima, tredicesima posizione.

Immagine in evidenza: ©Formula 3 Official Twitter Page

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone

Autore

Andrea Perlasca
Studente di Filosofia appassionato di motori, specialmente delle 4 ruote e dell'eSport.

Lascia un commento! on "F3 Gara 1 Spagna | Smolyar vince la prima gara dell’anno, davanti a Novalak e Collet"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*