Prema ufficializza Schumacher e Shwartzman in Formula 2 per il 2020

28 Novembre 2019 - 11:43
|

La scuderia italiana annuncia la propria coppia di piloti per la prossima stagione




Nonostante ci sia ancora da disputare l’ultimo round della stagione 2019, in Formula 2 si pensa già al 2020, con le prime ufficialità riguardo ai piloti al via nella prossima stagione che iniziano ad arrivare. A questo proposito, la Prema ha comunicato la propria coppia di piloti per la prossima stagione di Formula 2: Mick Schumacher e Robert Shwartzman.

La scuderia italiana torna ad avere entrambi i piloti appartenenti alla Ferrari Driver Academy, cosa già successa nel 2017 quando in Prema approdarono Antonio Fuoco e Charles Leclerc, con quest’ultimo che dominò il campionato. Mick Schumacher è stato confermato dalla Prema dopo il debutto nella categoria avvenuto quest’anno; per il pilota tedesco è stata una buona stagione, con delle prestazioni convincenti e la vittoria nella Sprint Race di Budapest come miglior risultato stagionale. Attualmente il figlio di Michael occupa il 12° posto in campionato con 51 punti conquistati, e ha commentato così il suo ingaggio per la prossima stagione: “Sto entrando nel mio secondo anno in F2 dopo aver imparato molto, sia sul modo di gestire la macchina e le gomme, sia sul lavoro in un ambiente di squadra più ampio. Sicuramente farò tesoro di questa esperienza quando comincerò una stagione che non vedo l’ora di iniziare. La collaborazione di nuovo con Prema sembra naturale, dal momento che lavoriamo e cresciamo insieme da così tanto tempo ormai, e posso solo ringraziarli per aver riposto la loro fiducia in me. Darò loro sicuramente qualcosa per dimostrare di aver fatto la scelta giusta”.

Per Robert Shwartzman, invece, sarà la stagione d’esordio nella categoria, andando a sostituire Sean Gelael in casa Prema. Il russo ha vissuto un 2019 incredibile vincendo il campionato di Formula 3 proprio con la Prema, con 3 vittorie, 2 pole position e 10 podi che gli hanno permesso di scrivere il proprio nome nel campionato nato quest’anno. Shwartzman commenta così questa sua nuova avventura: “Sono davvero felice di passare alla Formula 2 in quanto è l’ultimo passo prima della Formula 1 e ovviamente è molto importante. D’altro canto, sono lieto di continuare il mio rapporto con PREMA Racing. Sarà il terzo anno consecutivo per me con il team, quindi ci conosciamo bene e c’è un’ottima chimica. Il nostro obiettivo è vincere il campionato poiché quest’anno abbiamo dimostrato che, anche con una nuova auto, molte incognite e concorrenti di alto livello, è possibile essere subito in prima fila. Sono sicuro che avremo quello che serve per rifare tutto nel 2020. Farò del mio meglio per imparare le gomme e l’auto il più rapidamente possibile, così saremo al top del nostro potenziale fin dall’inizio. Voglio ringraziare la Ferrari, la Ferrari Driver Academy e la SMP Racing per avermi aiutato e supportato. Spero di premiare la loro continua fiducia con alcuni grandi risultati”.

© PREMA Team / Official Twitter Page

Rene Rosin, Team Principal della Prema, sa di avere tra le mani un’ottima coppia di piloti, e commenta così l’ufficialità di questa line up: “Siamo lieti di annunciare una line-up davvero competitiva per il campionato FIA di Formula 2 2020. Shwartzman salirà di categoria dopo essere stato campione di Formula 3 quest’anno. Siamo sicuri che il suo rapido approccio gli permetterà di ottengono subito ottimi risultati. D’altro canto, Schumacher ha avuto un’ottima stagione d’esordio e ha già segnato la sua prima vittoria. Inoltre, ha un potenziale eccezionale che verrà sicuramente sfruttato, e non vediamo l’ora di iniziare i preparativi per il 2020. Siamo particolarmente orgogliosi di vedere i piloti crescere nella nostra famiglia fino ai loro ultimi passi prima della F1”.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © PREMA Team / Official Twitter Page

Non ci sono commenti