Marino Sato completa la line up Trident in Formula 2

25 Febbraio 2020 - 16:42
|

Il giapponese disputerà la sua prima stagione full time in Formula 2 e completa così la griglia di partenza del campionato




La griglia di partenza della Formula 2 è adesso completa. A rendere possibile ciò è stato l’annuncio in data odierna di Marino Sato come nuovo pilota della Trident, con la scuderia italiana che era l’unica rimasta con un solo pilota confermato dopo l’ingaggio del rientrante Roy Nissany.

Per Marino Sato il 2020 sarà la prima stagione completa in Formula 2 dopo le sei gare disputate l’anno scorso con la Campos, dove ha iniziato a conoscere la vettura di Formula 2 nonostante non aver totalizzato nessun punto. Per il 20enne giapponese il 2019 è stato un anno trionfale grazie alla vittoria del titolo in EuroFormula Open con la Motopark, dove nelle 16 gare disputate ha portato a casa 9 vittorie, 6 pole position, 5 giri veloci e 11 podi per un totale di 309 punti, nonostante abbia saltato il weekend di Silverstone per la concomitanza con il round di Monza nella sua prima esperienza in Formula 2.

Sato e Trident hanno iniziato a lavorare insieme nei test post-stagionali di Abu Dhabi svoltisi lo scorso dicembre; il giapponese ha commentato così questo nuovo passo nella sua carriera: “Sono entusiasta di poter rappresentare il Team Trident in una categoria impegnativa come la FIA Formula 2 Championship. Devo un grosso ringraziamento a tutte le persone che hanno reso possibile questa importante opportunità. Per me è estremamente importante portare i colori della scuderia italiana, anche in ottica futura. Non vedo l’ora che la nuova stagione prenda il via!”.

Queste le parole di Maurizio Salvadori, proprietario del Team: “Siamo molto contenti di annunciare che Marino Sato disputerà con i colori del Team Trident il FIA Formula 2 Championship 2020. Marino è un ragazzo molto professionale, giovane e dotato di talento. Il recente successo che il pilota del Sol Levante ha colto nell’Euroformula Open dimostra quanto Marino conosca l’arte di vincere le corse. Conto che lui possa crescere e migliorarsi con i colori del Team Trident e conquistare i più ambiziosi traguardi”.

Giacomo Ricci, Team Manager Trident, ha aggiunto: “Marino Sato è un ragazzo giovane, con una limitata esperienza in un campionato molto competitivo come il FIA Formula 2 Championship. Lo staff tecnico è rimasto positivamente impressionato dalla qualità del lavoro svolto da Marino in occasione dei post-season test svolti a Yas Marina lo scorso dicembre e darà il massimo impegno per aiutarlo a crescere nel corso della stagione. Nei primi giorni di marzo è in programma una sessione di pre-season test sul circuito di Sakhir, che il 21 e 22 marzo sarà anche teatro dell’esordio stagionale della categoria. Sarà molto importante svolgere un buon lavoro con il pilota del Sol Levante, in modo da iniziare positivamente il campionato”. 

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © MARiNO SATO / Official Twitter Page

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: