Luca Ghiotto da capolavoro, vince la Sprint Race di Budapest!

19 Luglio 2020 - 12:38
|
GP Ungheria 2020

Una gara fantastica per l'italiano della Hitech che contiene un Ilott arrembante, Mick Schumacher di nuovo sul podio




Luca Ghiotto is back. Dopo un inizio di stagione F2 condizionata dalla sua solita sfortuna, Ghiotto si rifa vincendo la gara sprint di Budapest. Quella dell’italiano è stata una corsa perfetta, in quanto ha deciso di rischiare e di restare in pista con le gomme medie, non fermandosi per le mescole soft. E alla fine la sua esperienza avrà la meglio, in quanto riuscirà a gestire le gomme fino alla fine resistendo nel finale all’attacco di Callum Ilott che gli arriverà dietro di soli 4 decimi. Una gara da favola per Luca Ghiotto, che regala alla Hitech GP la sua prima vittoria in Formula 2 e ora fa sognare sia il team che se stesso.

Secondo posto come già menzionato per Ilott, con il britannico della Uni-Virtuosi che è comunque il primo per distacco dei piloti che hanno scelto la strategia ‘tradizionale’. Buona la gara anche per Mick Schumacher che è di nuovo terzo sul podio con la Prema, poi un ‘umano’ Robert Shwartzman chiude in quarta posizione seguito dal suo connazionale Nikita Mazepin. Sesto posto per un Louis Deletraz (Charouz) che ha faticato con le gomme, settimo Jehan Daruvala (Carlin), in ottava c’è Guanyou Zhou a chiudere la zona punti con il giro veloce della gara. Anche Giuliano Alesi ha provato a fare la stessa strategia di Ghiotto, senza successo però: il francese manca la zona punti, chiudendo in decima posizione dietro a Marcus Armstrong. Unico ritirato per problemi al motore il pilota della DAMS Dan Ticktum.

© FIA Formula 2 Live Timing

Dopo il terzo round del campionato, la situazione in classifica piloti è questa: Shwartzman comanda con 81 punti, dietro abbiamo Ilott a quota 63. Più staccati gli altri, con Lundgaard terzo fermo a 43 punti dopo essere rimasto a secco nelle due gare di Budapest. Schumacher sfrutta i due podi conquistati per risalire al quarto posto con 39 punti, mentre Ghiotto ricompare in top 10 grazie alla vittoria di oggi (10° a 27 punti). Nella classifica team Prema continua a rimanere in testa con 120 punti, seconda la Uni-Virtuosi a quota 93. La ART rimane in terza posizione ferma a 77 punti, mentre la Hitech GP sale in quarta posizione a 54 lunghezze dopo il grande weekend ungherese. Si ritorna in pista tra due settimane per il quarto round della F2 2020 a Silverstone.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © Formula 2 / Twitter page

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: