Racing Point, il ritorno di Hulkenberg: “Sono state 24 ore speciali”

31 Luglio 2020 - 20:52
|
GP Gran Bretagna 2020

Lance Stroll primo dopo le FP2: "Giornata positiva, ottimo inizio per questo week-end. Perez ci mancherà, ma è bello vedere di nuovo Nico"




A Silverstone la Racing Point è stata l’osservata speciale di questo venerdì di prove. Stavolta però non si parla solo delle prestazioni della vettura: oggi infatti è andato di scena il ritorno in pista di Nico Hulkenberg dopo quasi 8 mesi. Il tedesco ex-Renault è stato chiamato dal team britannico per rimpiazzare Sergio Perez, trovato ieri positivo al Covid-19. Hulkenberg non ha avuto molti problemi nel riadagiarsi su una monoposto, stampando il 7° tempo alla fine della seconda sessione di libere e segnando 51 giri odierni. Siamo solo al venerdì, ma Nico non è intimorito ed è fiducioso per il resto del week-end.

“Le ultime 24 ore sono state speciali.”, afferma Hulkenberg. “Alle 18:30 di ieri ho avuto la telefonata da Otmar e sono subito salito in aereo. Sono arrivato in fabbrica e ho fatto la prova sedile fino alle 2. Sono andato al simulatore alle 8 di mattina e ho fatto del lavoro di preparazione. Voglio ringraziare il team per tutto il lavoro che hanno fatto per farmi mettere in macchina e la FIA per il loro contributo con la Superlicenza. In pista la cosa positiva è che abbiamo completato il nostro programma e che ho fatto tanti giri. E’ stato un salto nel buio profondo, ma riesco a vedere il potenziale della vettura, anche se forse potevo fare di più nel stint con le soft. E’ stato bello lavorare nuovamente con delle vecchie facce, sono stati di aiuto per rendermi più veloce. Stanotte lavorerò duramente insieme al team per riuscire ad estrarre il massimo dalla monoposto per domani”.

Ma la giornata di oggi non si è focalizzata solo sul ritorno del ‘figliol prodigo’ tedesco. Lance Stroll infatti ha messo la Racing Point al primo posto delle classifiche della FP2 con un 1:27.274, precedendo anche i top team quali Mercedes e Red Bull. Per il giovane canadese è senz’altro un ottimo inizio per quello che spera possa essere un ottimo week-end. “E’ stata una giornata molto positiva.”, spiega Stroll. “La macchina va forte sia sul giro secco che sul passo gara, è un’ottima premessa per il nostro week-end. Sapevamo che Silverstone poteva favorire la nostra vettura e pare che abbiamo la chance di raccogliere tanti punti, anche se sono le qualifiche e la gara che contano. Il mio cuore va a Checo (Perez): ci mancherà molto averlo con noi, ma è bello vedere Nico tornare nel nostro team. Sono sicuro che gli sta piacendo la nostra monoposto: sembra anche competitivo, il che è un bene”.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © BWT Racing Point F1 Team Media

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: