Pirelli, pneumatici 2021 in pista a Silverstone e Barcellona

26 Luglio 2020 - 11:12
|

La casa milanese farà provare le nuove mescole per il prossimo anno nelle FP2 del GP 70° Anniversario e del GP Spagna




La Pirelli si prepara a far debuttare le nuove gomme 2021 già nei prossimi weekend di gara. La casa milanese porterà queste mescole a Silverstone e Barcellona, dove i team useranno 30 minuti delle FP2 per provare e sviluppare i nuovi pneumatici di Formula 1. Per il tracciato inglese, il weekend in questione è il secondo, ossia quello del Gran Premio del 70° Anniversario. A confermare il tutto è il responsabile F1 e Car Racing di Pirelli, Mario Isola, che su Autosport spiega i motivi di questi test. “Abbiamo informato i team che vogliamo sfruttare questa possibilità per lo sviluppo dei pneumatici.”, afferma il manager italiano.

“L’idea è quella di testare diverse soluzioni con una maggior integrità e altre che hanno l’obiettivo di ridurre il surriscaldamento, lavorando quindi ad una pressione più bassa. Il nostro obiettivo con questi prototipi è quello di congelare la costruzione e le mescole per il 2021 con due validazioni. Non è una gomma completamente nuova, ma non è mai stato nei nostri piani avere uno sviluppo adeguato durante la stagione. Ovviamente però vogliamo migliorare l’integrità di questi pneumatici, considerato anche che i team svilupperanno le monoposto e aggiungeranno deportanza ad esse per il prossimo anno. Il regolamento tecnico sarà modificato per ridurre la deportanza all’inizio della stagione, ma è possibile un aumento verso la fine, e quindi vorremmo testare i nostri prototipi”.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © BY COURTESY OF PIRELLI

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: