Goodyear è il nuovo fornitore di gomme del WTCR

20 Dicembre 2019 - 17:21
|

Il gommista statunitense prenderà il posto di Yokohama che ha fornito pneumatici al Mondiale Turismo nelle ultime 14 stagioni




Con la fine del campionato 2019 che ha decretato Norbert Michelisz campione del mondo turismo, arriva anche la fine di un era per il WTCR. Dopo quattordici stagioni, infatti, Yokohama non sarà più il fornitore ufficiale di gomme della categoria. Il sodalizio iniziò nel 2006, ovvero nella seconda stagione del WTCC, andando così a prendere il posto della Michelin, la quale aveva coperto solo la stagione inaugurale della serie.

Goodyear prenderà le redini della fornitura unica di pneumatici per tutte e 26 le vetture che prenderanno il via alla stagione 2020. Il contratto siglato tra l’azienda statunitense e il campionato organizzato da Eurosport Events ha una durata di tre anni, che permetterà quindi al gommista di mettere in pista il suo prodotto almeno fino al 2022.

Mike Ryotokoski, vice-residente e responsabile marketing di Goodyear Europe, ha detto: “Siamo davvero entusiasti di unirci a Eurosport e a FIA diventando il fornitore ufficiale di gomme del WTCR. Questo integra il nostro recente ritorno nel motorsport mondiale attraverso il FIA WEC. Ci permetterà di dimostrare le performance della nostra gamma di Goodyear Eagle F1 Supersport.”

François Ribeiro, Capo di Eurosport Events e organizzatore del WTCR, ha affermato: “In seguito al voto del Consiglio Mondiale del Motorsport, diamo il benvenuto a Goodyear nella famiglia WTCR e ringraziamo Yokohama per l’esperienza e professionalità che ha portato nella serie negli ultimi 14 anni.”

“Non abbiamo dubbi che Goodyear sarà un partner di prima classe sul fronte tecnico e di marketing.”

Per Goodyear si tratterà di un ritorno nella massima espressione dei campionati turismo, dopo che la stessa ha fornito pneumatici, negli anni ’70 e ’80, al Campionato Europeo di Turismo (ex ETCC), precursore del WTCC e quindi WTCR.


Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © FIA WTCR Press Office / Clement Marin

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: