MV protagonista con Krummenacher e De Rosa nel venerdì a Phillip Island

28 Febbraio 2020 - 10:04
|

Lo svizzero precede Locatelli e De Rosa al termine del secondo turno di prove libere




MV Agusta è regina della prima giornata di prove libere a Phillip Island per quel che riguarda la Supersport. La casa varesina è riuscita allo scadere ad occupare la prima e la terza posizione del tabellone dei tempi, rispettivamente con Randy Krummenacher ed il campano Raffaele De Rosa. A separare i due Andrea Locatelli, debuttante con BARDAHL Evan Bros. WorldSSP Team. La vera sorpresa è in quarta piazza, dove troviamo Can Öncü già velocissimo con la Kawasaki del Turkish Racing Team.

Spazio nel gruppo dei migliori dieci anche per Isaac Viñales (Kallio Racing), Steven Odendaal (EAB Ten Kate Yamaha), protagonista di un brutto volo, ma già dichiarato “Fit” per il resto del weekend, Corentin Perolari (GMT94 Yamaha), Lucas Mahias (Kawasaki Puccetti Racing), Jules Cluzel fermato da un problema tecnico alla sua Yamaha e Philipp Oettl (Kawasaki Puccetti Racing). Undicesima la terza MV di Fuligni. Debutto positivo per Manuel Gonzalez, campione in carica della WSSP300, 12° al termine del venerdì. Occhi puntati sulla wild card Oli Bayliss (CUBE Racing), autore del diciottesimo tempo.

Confermata la formula del ‘flag to flag’ per la Superport che correrà per la prima volta con gomme slick, non intagliate. Il cambio dovrà essere effettuato in caso di gara asciutta dopo massimo dieci dei sedici giri previsti, per evitare improvvisi cedimenti o problemi strutturali.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © WorldSBK

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: