Young Driver of the Week – Francesco Pizzi

14 Gennaio 2020 - 18:36
|




Benvenuti in questo primo appuntamento del 2020 con il Young Driver of the Week, la nostra rubrica in cui si da spazio alle giovani promesse del motorsport nei vari campionati che disputano in giro per il mondo.

In questo periodo invernale sono veramente poche le Feeder Series che disputano i propri campionati, e ciò avviene specialmente nei paesi in cui c’è la bella stagione, come ad esempio negli Emirati Arabi Uniti, dove nell’ultimo weekend ha preso il via il campionato di Formula 4 nazionale. Nella prima tappa disputata a Dubai si è parlato molto italiano, con il giovanissimo Francesco Pizzi che ha fatto sue le 3 gare disputate, con la quarta gara cancellata per colpa del maltempo: è lui il nostro Young Driver of the Week!

Francesco Pizzi si è preso l’intera scena nelle tre gare disputate, con tre vittorie di grande autorità. In Gara1 Pizzi ha superato al via la qatariota Hamda Al Qubaisi prima di venir raggiunto da Lorenzo Fluxa nella fase finale, con il pilota spagnolo che però termina il suo inseguimento a due decimi da Pizzi, che conquista la prima vittoria stagionale. Al Qubaisi ha accusato il calo delle gomme nel finale, e a trarne vantaggio è un altro pilota italiano, con Nicola Marinangeli, già visto in Formula 4 italiana e compagno di squadra di Pizzi alla X-Cel Motorsport, ottimo terzo, con Al Qubaisi che è scivolato fino al sesto posto. In Gara2, con la griglia di partenza dato dall’inversione dei primi 6 posti della prima corsa, Pizzi è scattato dalla sesta posizione ma riesce subito ad andare in testa dopo alcune penalità comminate ad alcuni piloti per falsa partenza. Pizzi poi va al comando dopo un contatto tra Fluxa e Nico Gohler, con quest’ultimo finito in testacoda e l’italiano che va al comando andando a vincere con Al Qubaisi alle calcagna fino alla bandiera a scacchi. Altro terzo posto per Marinangeli, compreso tra i piloti penalizzati per false partenza. Gara3 ha visto subito il ritiro di Al Qubaisi che, partita dalla pole position, è andata in testacoda dopo il via con Zdenek Chovanec che non è riuscito ad evitarla, costringendo così la Safety Car a neutralizzare la gara. Alla ripartenza Pizzi ha preso il largo verso la terza vittoria su tre gare nel weekend, con Marinangeli che chiude al secondo posto, staccato di 7 secondi, che ha chiuso al secondo posto grazie ad un sorpasso su Fluxa all’ultimo giro, regalando così una bellissima doppietta italiana.

© Francesco Pizzi / Official Facebook Page

Dopo il primo weekend di gara Pizzi è saldamente al comando della classifica a punteggio pieno con i 75 punti ottenuti derivati dalle sue tre vittorie, con Marinangeli a seguire con 48 punti davanti a Fluxa che è a 43 punti. La cosa sorprendente del weekend di Pizzi, però, è che il 15enne pilota italiano ha ottenuto queste tre vittorie al suo primo weekend in assoluto sulle monoposto! Prima di questa sua esperienza nella Formula 4 degli Emirati Arabi Uniti, Pizzi ha avuto un’ottima carriera nel karting, con la vittoria nella South Garda Winter Cup nel 2016 e il terzo posto ottenuto nel Campionato Italiano nella categoria OK Junior. Con queste premesse, il mio augurio è che Francesco possa in futuro affermarsi appieno, e di vederlo ai più alti livelli del motorsport, che è quello che auguro a tutti i piloti protagonisti nel Young Driver of the Week!

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © Francesco Pizzi / Official Facebook Page

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: