Zarco sostituisce Nakagami per le ultime 3 gare della stagione

16 Ottobre 2019 - 11:18
|

Ufficializzato l'ingaggio del francese ex-KTM da parte della LCR Honda per rimpiazzare il giapponese che dovrà operarsi dopo il GP Giappone di Motegi




Dopo il rinnovo di Nakagami e l’annuncio del suo intervento dopo Motegi, la Honda LCR ha annunciato nella giornata d’oggi l’ingaggio di Johann Zarco. Il francese, che si è separato dalla KTM dopo il GP San Marino, andrà a sostituire il rider giapponese per le ultime 3 gare del calendario, ossia Australia, Malesia e Valencia. In attesa di capire quale sarà il suo ruolo per il 2020, quindi, c’è l’opportunità per il due volte campione del mondo Moto2 di tornare in pista dopo una stagione finqui molto difficile.

“Sono davvero grato alla LCR Honda per avermi dato la possibilità di poter correre le ultime gare della stagione con la loro moto.”, afferma Zarco. “Farò del mio meglio per ottenere buoni risultati e godermi l’esperienza perchè queste tre gare potrebbero essere le ultime che farò per un po di tempo. Ringrazio anche KTM per avermi permesso di poter fare queste gare su un’altra moto. Vediamo cosa posso fare, posso solo dire che la pista di Phillip Island mi piace e ho avuto buone sensazioni. Incrociamo le dita, l’obiettivo è quello di avere un buon ritmo e di ritrovare le sensazioni che ho avuto in passato”.

Di seguito il commento del team principal del suo team, Lucio Cecchinello: “Ci dispiace molto che Nakagami sia costretto a saltare le ultime tre gare per farsi operare, ma sappiamo che gli interventi fanno parte di questo sport. Ho proposto ai vertici della HRC e ad Alberto Puig di prendere Zarco per quest’occasione ed hanno accettato. Quando lo ho contattato (Johann) si è subito interessato e insieme lavoreremo passo dopo passo fino al termine del progetto a Valencia. Noi assicureremo il massimo supporto a Zarco, un pilota che ha dimostrato grande talento e professionalità nel corso della sua carriera”.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © LCR Team / Twitter page

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: