Bastianini firma con Ducati, correrà in MotoGP con Avintia

11 Settembre 2020 - 17:18
|

Il rider riminese della Moto2 prenderà il posto di Zarco nel team di Ruben Xaus. Per Johann futuro in Ducati ufficiale o Pramac




Un’altra giovane promessa italiana si appresta a raggiungere Franco Morbidelli e Pecco Bagnaia in MotoGP. Si tratta di Enea Bastianini, pilota Italtrans della Moto2 che ha firmato con Ducati per il 2021. Il riminese classe 1997, attualmente secondo nel mondiale, prenderà il posto di Johann Zarco nel team Avintia, con quest’ultimo che è destinato ad una promozione interna. Il francese infatti è in lizza con il pilota Pramac Pecco Bagnaia per l’ultima sella nel team ufficiale Ducati accanto a Jack Miller.

Una voce di mercato che è stata confermata in giornata prima da Ruben Xaus (team manager Avintia), che ha confermato l’addio di Zarco, e poi dallo stesso Bastianini. Enea, che oggi ha concluso al primo posto le libere della Moto2 a Misano, ha dichiarato ai microfoni Sky: “Ho firmato con Ducati per il prossimo anno. E’ bellissimo, è un completamento del mio percorso di crescita ed è un’occasione che pochissimi hanno. Voglio ringraziare la mia famiglia, i miei meccanici e il mio manager Carlo Pernat per avermi aiutato in questo. Stiamo raccogliendo i frutti del duro lavoro e questa è una grande opportunità che voglio coglierla al meglio”.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © motogp.com

Non ci sono commenti