UFFICIALE – Sam Bird passa alla Jaguar nella Season 7!

14 Luglio 2020 - 12:17
|

Il pilota inglese lascerà la Virgin Racing al termine della stagione, andando ad affiancare Mitch Evans




In attesa della ripartenza della Season 6, che si terrà a Berlino con sei gare ad Agosto, il mercato piloti di Formula E è in pieno fermento con molti nomi di spicco pronti a cambiare squadra. Tra questi rientra anche Sam Bird, che nella prossima stagione passerà alla Jaguar Racing!

L’inglese è considerato come uno dei migliori piloti del campionato, l’unico ad aver vinto una gara in tutte le sei stagioni della serie, disputate tutte con la Virgin Racing che lascerà dopo le gare conclusive della Season 6 a Berlino. In Formula E il pilota 33enne ha ottenuto 9 vittorie, 18 podi, 5 pole position e 5 giri veloci, con il terzo posto nella Season 4 del 2017/2018 come suo miglior piazzamento in campionato, dopo esser stato in lotta per il titolo con Jean-Eric Vergne per gran parte della stagione.

Nella sua prossima avventura in Jaguar, Bird andrà ad affiancare il neozelandese Mitch Evans, con la scuderia inglese pronta ad avere un attacco a due punte per puntare con decisione al titolo. Nulla da fare per James Calado, che nonostante una buona stagione d’esordio in Formula E non è riuscito a guadagnarsi la riconferma in casa Jaguar.

Queste le parole di Sam Bird: “Non vedo davvero l’ora che arrivi un nuovo capitolo della mia carriera in Formula E con la Panasonic Jaguar Racing. Ho visto la crescita e i progressi di Jaguar nella serie e sono molto orgoglioso di guidare un iconico marchio britannico con un DNA da corsa di tale successo e di unirmi a un incredibile elenco di piloti che hanno corso per il marchio. Sono incredibilmente affamato di vittorie e credo che insieme a Mitch possiamo ottenere grandi risultati per la squadra e per noi stessi. Voglio ringraziare Envision Virgin Racing per tutto ciò che abbiamo realizzato insieme e augurare loro un buon futuro. Dopo Berlino, non vedo l’ora di provare la Jaguar I-TYPE ed essere nel posto migliore possibile per la settima stagione e oltre“.

Oltre a queste parole rilasciate nel comunicato ufficiale pubblicato dalla Jaguar, sul sito ufficiale della Formula E Bird si è espresso così riguardo al suo passato, mostrandosi molto grato nei confronti della Virgin Racing: “Nel corso degli anni, questa squadra è diventata più simile a una famiglia per me ed è stata una parte importante della mia carriera agonistica. Molti sapranno che il team e la Formula E hanno resuscitato la mia carriera agonistica e per questo sono eternamente grato. “Ho così tanti ricordi e momenti salienti – sia dentro che fuori dalla pista – a cui ripensare e spero davvero che ce ne saranno ancora altri a Berlino prima di intraprendere il prossimo capitolo della mia carriera agonistica. Sono sicuro che potrei piangere dopo l’ultima gara”.

Alle parole del pilota si aggiungono quelle di James Barclay, Team Director della Panasonic Jaguar Racing: “A nome di tutto il team di Formula E Panasonic Jaguar Racing e di tutti quelli di Jaguar vorremmo dare il benvenuto a Sam in famiglia. Sin dall’inizio della Formula E Sam ha dimostrato di essere uno dei migliori piloti del campionato e crediamo che insieme formeremo una grande partnership. Con Mitch e Sam crediamo di avere probabilmente una delle formazioni di piloti più forti sulla griglia. Con una competizione estremamente stretta è chiaro che per avere successo in Formula E sono necessari due piloti che possono competere per il podio in ogni gara. Ora abbiamo due vincitori di gare comprovati che sono in grado di permetterci di sfidare sia per i titoli a squadre che per i piloti nella prossima stagione”.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © Courtesy of Formula E / FIA Formula E Media Area

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: