Oscar Piastri torna alla vittoria a Barcellona, 3° Nannini!

16 Agosto 2020 - 11:14
|
GP Spagna 2020

L'australiano torna al successo grazie ad un'ottima partenza. Primo podio per l'azzurro alle spalle di Peroni




Oscar Piastri torna al successo in Formula 3 aggiudicandosi la Gara2 a Barcellona, conquistando la seconda vittoria stagionale dopo il trionfo nella prima gara dell’anno in Austria.

Il pilota australiano della Prema ha guadagnato la vittoria grazie ad una fenomenale partenza che lo ha visto passare dalla quinta alla prima posizione grazie ad un incredibile scatto. Piastri è stato poi bravo a mantenere la testa della corsa fino alla bandiera a scacchi, anche dopo le due Safety Car viste durante la gara: al primo giro Max Fewtrell e Olli Caldwell sono venuti al contatto tra loro con Dennis Hauger che davanti a loro ha tamponato Leonardo Pulcini facendolo andare in testacoda, mentre Federico Malvestiti è stato autore di un’escursione in curva 5 al 15° giro rimanendo insabbiato nella ghiaia: entrambe le situazioni hanno costretto la Direzione Gara a neutralizzare la corsa.

Nulla da fare per Alex Peroni, secondo e senza possibilità di attaccare Piastri per la testa della corsa. Peroni è passato in seconda posizione all’undicesimo giro sfruttando il DRS per sorpassare Matteo Nannini, che a sua volta ha chiuso la gara in terza posizione conquistando un fantastico primo podio in Formula 3! Il pilota della Jenzer è partito dalla pole position dopo il decimo posto conquistato nella gara di ieri (ottenendo il suo primo punto in campionato), e nonostante non ha potuto nulla contro Piastri e Peroni, sul finale si è difeso benissimo su un folto gruppo di inseguitori che sul finale di gara si è fatto vivo alle sue spalle. Per Nannini il weekend di Barcellona è stato molto positivo, con la speranza che possa essere un punto di partenza per il proseguo della stagione.

Fuori dal podio Richard Verschoor e Logan Sargeant, quarto e quinto al traguardo con l’americano che ha visto il suo vantaggio in classifica ridursi sensibilmente. Sesto posto per Theo Pourchaire davanti a Liam Lawson ed Enzo Fittipaldi, che torna a punti dopo diverse gare sfortunate e a secco. Completano la zona punti David Beckmann e Jake Hughes, vincitore ieri e solo 10° oggi. Per quanto riguarda i piloti italiani, solo 24° Leonardo Pulcini dopo il contatto subito in partenza, mentre Alessio Deledda si è ritirato.

Con la vittoria di oggi Piastri ha riaperto il campionato portandosi ad un solo punto da Sargeant: 131 punti per l’americano contro i 130 dell’australiano! Più staccati tutti gli altri, con Lawson terzo a 99 punti, Beckmann quarto a 94.5 e Pourchaire quinto con 80 punti.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © PREMA Team / Official Twitter Page

Non ci sono commenti