UFFICIALE – Yuki Tsunoda passa in Formula 2 con la Carlin

10 Gennaio 2020 - 17:34
|

Il giapponese fa il salto di categoria dopo una positiva prima stagione in Europa tra Formula 3 ed EuroFormula Open




Nella giornata odierna la Honda ha comunicato i programmi per il 2020 riguardo i propri piloti, tra i loro principali alfieri che disputeranno la Super Formula in Giappone, e le giovani promesse che saranno in azione in Europa. Tra questi ultimi c’è Yuki Tsunoda, che quest’anno debutterà in Formula 2 con la Carlin andando a prendere il posto del suo connazionale giapponese Nobuharu Matsushita, destinato al ritorno in Super Formula dopo avervi già corso nel 2018.

Yuki Tsunoda, 19enne pilota giapponese, sarà al debutto assoluto in Formula 2 dopo un primo assaggio avuto nei testi post-stagionali di Abu Dhabi, disputati sempre con la Carlin. Tsunoda viene da un ottimo 2019 trascorso tra Formula 3 ed EuroFormula Open, ottenendo in entrambe le serie dei risultati molto convincenti per un pilota al primo anno in Europa: in Formula 3 Tsunoda ha chiuso il campionato al 9° posto con 67 punti, ottenendo tre podi in successione dopo la sosta estiva con il successo nella Sprint Race di Monza come principale highlight della sua stagione; in EuroFormula Open, invece, Tsunoda ha chiuso al quarto posto con 151 punti, anche qui con una vittoria conquistata insieme ad altri 6 podi. Tsunoda si è anche ben comportato nel Gran Premio di Macao in cui ha chiuso 11° dopo un weekend iniziato in salita, in cui è stato anche autore di un incidente nelle prime qualifiche.

Tsunoda, forte del sostegno di Honda e del Red Bull Junior Team, ha commentato così questa sua nuova avventura: “Onestamente pensavo che avrei disputato un’altra stagione in Formula 3. Quindi, sono molto felice che la gente creda che io sia capace di fare un passo avanti. Sicuramente sarà un anno difficile; nuovi circuiti, più potenza, pneumatici più grandi, ma poi imparare molto durante un weekend di gara è normale per me dopo il 2019 e come pilota ho imparato tanto. Grazie a Red Bull e Honda per supportarmi l’anno prossimo; sostenere il mio sogno di essere un pilota di Formula 1. Voglio fare dei risultati davvero buoni per ripagare la loro fiducia verso di me. Sono felice di unirmi alla Carlin, una grande squadra: molti buoni piloti sono stati qui in questo team e sono stati su questa strada, quindi so che seguirò delle buone orme e so che avrò una buona esperienza. Ci sono alcuni nuovi circuiti da imparare, in particolare Monaco, che sarà davvero fantastico per me. Ho visto dalla TV e da YouTube quanto sia incredibile, quindi correre lì sarà fantastico e non vedo l’ora che arrivi la mia prima gara in queste famose strade”.

Trevor Carlin, il Team Principal del team, si è espresso così sul suo nuovo pilota: “Siamo molto entusiasti di avere Yuki nel team; abbiamo visto la sua stagione in FIA F3 l’anno scorso con grande interesse. Le sue prestazioni in gara sono state piuttosto sorprendenti soprattutto considerando che è stato il suo primo anno di sport automobilistico internazionale. Vorremmo ringraziare la Honda e la Red Bull nel fidarsi di Yuki con noi. Siamo orgogliosi di continuare la nostra relazione con entrambi e non vediamo l’ora di iniziare la stagione”.

© fiaformula2.com

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © Yuki Tsunoda / Official Twitter Page

Non ci sono commenti