Sette Camara ottiene l’ultima pole position stagionale F2

29 Novembre 2019 - 17:44
|
GP Abu Dhabi 2019

Prima fila anche per Ilott seguito da Deletraz sul circuito di Yas Marina




Sotto i riflettori della pista di Abu Dhabi è Sergio Sette Camara (DAMS) a conquistare l’ultima qualifica della stagione con 1:49.751 fatto segnare proprio all’ultimo tentativo poco prima della bandiera gialla causata da un testacoda di Gelael (Prema) che essendo rimasto fermo in pista ha impedito a tutti i piloti dietro di lui migliorare i tempi. E’ la seconda pole position stagionale per il brasiliano che ottiene anche 4 punti che lo avvicinano al terzo posto in classifica generale.

Solo 89 millesimi più lento Callum Ilott (Charouz) che ha monopolizzato la classifica per tutta la prima parte di qualifica e per un niente ha perso la possibilità di partire primo domani. 

Seconda fila tutta Carlin con Deletraz che ha preceduto di più di due decimi il compagno Matshusita. Quinto Zhou (UNI-Virtuosi) miglioratosi anche lui nel finale, sesto il neo-campione dell’anno Nyck De Vries (ART) seguito dalla DAMS di Latifi. Ottavo tempo per Jack Aitken (Campos) e nono Nikita Mazepin (ART) che dovrà però scontare 15 posizioni per una penalità comminatagli durante l’ultimo appuntamento di Sochi, il russo partirà quindi ultimo. Decimo Mick Schumacher (Prema) a chiude la top ten. Ha fatto segnare solo l’undicesimo tempo il nostro Luca Ghiotto (Uni-Virtuosi) ma guadagnerà una posizione sulla griglia di partenza per la penalità di Mazepin. 

Il penultimo appuntamento stagionale con Gara 1 della Formula 2 scatterà alle 18.45 ora locale.

© Prema Team / Official Twitter Page

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © FIA Formula 2 / Official Twitter Page

Non ci sono commenti