Vettel-Racing Point, arriva la prima proposta di contratto

23 Luglio 2020 - 12:54
|

La scuderia di Silverstone, che dall'anno prossimo si chiamerà Aston Martin, vorrebbe ingaggiare il 4 volte campione del mondo per il 2021




Il futuro di Sebastian Vettel in Formula 1 pare ancora incerto. Il 4 volte iridato lascierà la Ferrari a fine anno e dovrà cercarsi una nuova sistemazione. Alcuni team hanno dichiarato il loro interesse per il pilota tedesco, tra cui la Red Bull con la quale Seb ha dominato negli anni 2010-2013. Tuttavia, dopo le dichiarazioni degli ultimi giorni, è la Racing Point a fare i primi passi avanti per un possibile ingaggio di Vettel.

Secondo Lawrence Barretto (sito ufficiale F1), infatti, la scuderia di Silverstone avrebbe avanzato una prima proposta di contratto a Sebastian Vettel per il 2021. Otmar Szafnauer infatti vorrebbe costruire una macchina vincente in 3 anni e crede che Seb sia il profilo giusto per aiutare la sviluppo e la crescita della monoposto.

Sempre secondo il noto giornalista, a fargli spazio nel team che dal 2021 si chiamerà Aston Martin sarà senza dubbio Sergio Perez. Il messicano ha un grande rapporto con il team con la quale corre dal 2014 (Force India), ma se la squadra vorrà prendere Vettel, è ovvio che il proprietario Lawrence Stroll non vorrà lasciar andar via suo figlio Lance.

Per ulteriori novità su questa trattativa dovremmo probabilmente aspettare l’esito del reclamo Renault contro la Racing Point, atteso tra i due weekend di Silverstone. Nel frattempo, Perez ha già fatto sapere di aver ricevuto un’offerta da un altro team per restare in F1. Quel team potrebbe essere l’Alfa Romeo, con un Kimi Raikkonen che potrebbe decidere di ritirarsi alla fine di quest’anno. Per Sergio si tratterebbe del ritorno nella squadra (Sauber) che 10 anni fa lo aveva lanciato nel mondo della Formula 1.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © Scuderia Ferrari Media Center

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: