Vettel e Leclerc in coro: “Che spettacolo il Mugello!”

23 Giugno 2020 - 20:12
|

I due piloti Ferrari hanno completato la giornata di test prevista sulla pista toscana




Dopo 116 giorni dall’ultima giornata di attività in pista, la Ferrari è tornata al lavoro sul circuito “di casa” del Mugello. Al mattino è stato Vettel a prendere il volante della Rossa (come da regolamento la SF71-H del 2018) mentre nel pomeriggio è toccato a Leclerc rilevare il volante della Ferrari.

Entrambi i piloti, dopo aver preso confidenza con un tracciato poco frequentato dalle Formula 1, hanno spinto al massimo e completato una simulazione di Gran Premio a testa. Ricordiamo che Sebastian non girava dal 2012 su questa pista, quando era al volante della Red Bull, mentre Leclerc qui non aveva mai girato con una Formula 1. Il test è stato utile anche alla squadra, per familiarizzare con le nuove procedure di lavoro al box dettate dalla pandemia di Covid-19.

Ricordiamo che il Mugello è in lizza per ospitare una gara del Campionato Mondiale di F1 quest’anno e, con i loro commenti alla giornata di oggi, i piloti della Ferrari sembrano proprio essere i primi sostenitori di questa opzione. Ecco cosa hanno dichiarato:

Sebastian Vettel #5: “Sono stato felice di poter rientrare in macchina dopo una pausa anche più lunga di quelle cui siamo abituati durante l’inverno. Sono stato anche molto contento di rivedere tutti i ragazzi della squadra. È stato bello tornare a provare certe sensazioni e averlo potuto fare su un circuito così spettacolare. Credo proprio che il Mugello meriterebbe di ospitare un Gran Premio di Formula 1. Non ci giravo da otto anni e ho quindi impiegato qualche giro per trovare i punti di frenata adeguati, ma dopo alcuni passaggi avevo assimilato la pista e me la sono davvero goduta”.

Charles Leclerc #16: “Che bello essere tornati a girare in pista per davvero, mi mancava! Anche se sono stato piuttosto attivo nelle gare virtuali in questa lunga pausa avevo bisogno di tornare a provare la percezione fisica della velocità. Aver potuto girare su un circuito spettacolare come il Mugello, per la prima volta al volante di una Formula 1, ha contribuito a rendere questa giornata ancora più memorabile. Ora guardiamo all’inizio della stagione. Dalla settimana prossima si fa sul serio!”

Il prossimo appuntamento in pista sarà Venerdì 3 Luglio per le prove libere del Gran Premio d’Austria, primo appuntamento di questa travagliata stagione 2020!

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © Ferrari, Media Center.

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: