Red Bull, Verstappen: “Risultato positivo”; Albon: “Domani ci sarà la vera sfida”

10 Ottobre 2020 - 19:33
|
GP Eifel 2020

I commenti di Max ed Alexander dopo il 3° e 5° posto conquistati nelle qualifiche del GP Eifel al Nurburgring




Oggi è stata giornata di qualifiche (e di prove) per la Formula 1 al Nurburgring. Una sessione molto insolita, dato che ieri le macchine non hanno potuto provare la pista causa maltempo. Vale anche per la Red Bull, che comunque si può dire soddisfatto dal risultato delle qualifiche del GP Eifel. Max Verstappen si qualifica terzo in 1:25.562, piazzandosi molto vicino alle due Mercedes, mentre Alexander Albon è quinto (1:26.047) e anche lui in buona posizione per ambire a posizioni importanti. E con la variabile meteo per domani, la Red Bull vuole giocarsela per la vittoria.

Max Verstappen: “Oggi è stata una buona giornata, posso essere contento della mia seconda fila in griglia. E’ stata una qualifica interessante, è stata difficile per tutti dato che non abbiamo provato ieri, ma penso che per noi sia un risultato positivo. La macchina ha guidato bene e il tutto era più stabile. Mi sono sentito comodo anche se ci sono alcune aree migliorabili. Nel Q3 ho cominciato a sottosterzare troppo e quando fa così freddo perdi un po sul tempo del giro. Di positivo c’è che ci stiamo avvicinando alle Mercedes, di solito siamo più competitivi in gara e domani dovrebbe fare ancora più freddo, sarà interessante osservare il comportamento delle gomme. E’ un circuito molto divertente, la gara di domani sarà un punto di domanda per tutti, speriamo sia spettacolare”.

Alexander Albon: “Sono felice del mio giro da qualifica, ma ci sono ancora aree in cui posso migliorare. Oggi la macchina la sentivo bene nonostante non avessimo avuto molto tempo per provare. Mi piace molto questo format, mi ricorda la F2 o F3. Ovviamente sarebbe stato meglio se fossi partito davanti a Charles: ha fatto un buon giro, ma siamo noi ad averla buttata proprio alla fine. Comunque non è male partire P5, possiamo combattere da quella posizione. Avere dietro le due Renault non sarà facile, dobbiamo prepararci per curva 1. La vera sfida sarà quando cominceranno i long run, visto che non abbiamo provato molto. Vedremo come sarà il meteo domani, ci sono comunque ottime chance di mettere a segno tanti punti”.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © Bryn Lennon/Getty Images (Red Bull Content Pool)

Non ci sono commenti