Mercedes, Hamilton: “Un buon inizio di weekend”. Bottas: “Poca differenza tra le mescole”

07 Agosto 2020 - 22:06
|
GP 70° Anniversario

Le parole dei piloti Mercedes, in cima alla classifica nel secondo venerdì britannico con Hamilton che nel pomeriggio torna davanti a Bottas




Un altro venerdì davvero consistente per la Mercedes, A Silverstone, sede del replay del Gran Premio di domenica scorsa, ma intitolato al 70° anniversario della categoria, le “Frecce nere” continuano a sembrare inarrivabili per la concorrenza. Bottas in testa al mattino, Hamilton davanti nel pomeriggio, con distacchi di 7 e 8 decimi nei confronti degli inseguitori.

Lewis Hamilton ha fatto segnare il best lap di giornata. A fine turno l’inglese sembra molto soddisfatto: “È stato un buon inizio di fine settimana. Abbiamo apportato molti degli insegnamenti della scorsa settimana e con solo alcune piccole modifiche al set up siamo riusciti a mettere a punto la macchina e a fare qualche progresso, il che è positivo. Entrambi gli pneumatici, Soft e Medium, sembrano molto simili là fuori e non c’è molta differenza di tempo tra loro. Abbiamo notato un certo surriscaldamento delle gomme, quindi ci vorrà un po’ di cura per ottenere il meglio da loro. È stato fantastico vincere qui lo scorso fine settimana, ma so quanto sia forte Valtteri e, come abbiamo visto lo scorso fine settimana, in F1 può succedere di tutto”.

Per Valtteri Bottas una giornata solida al volante della Mercedes, in un weekend impreziosito dal prolungamento di contratto del finlandese per il 2021. Anche il finlandese sembra soddisfatto del suo venerdì, reso più semplice dai dati accumulati lo scorso weekend: “Abbiamo imparato molto la scorsa settimana, quindi l’assetto di partenza oggi è stato buono. L’auto si è sentita più a suo agio rispetto alla gara o alla qualifica, quindi il bilanciamento si sente già molto”.

Anche Valtteri nota poca differenza tra le mescole più morbide portare questo fine settimana dalle Pirelli: “Oggi ci siamo concentrati molto sulle gomme e non sembra esserci molta differenza tra Medium e Soft quando si parla di ritmo sul giro singolo. La Soft fa fatica con le curve ad alta velocità, specialmente con queste temperature calde e se il serbatoio è pieno. Stasera esamineremo tutte le opzioni e ci assicureremo di ottenere il piano giusto per le qualifiche. Dovrebbe essere un bel divertimento domani”.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © Mercedes-AMG F1 Official Twitter Page

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: