McLaren, Norris: “Abbiamo capitalizzato” Sainz: “Almeno stiamo tutti bene”

13 Settembre 2020 - 21:46
|
GP Toscana Ferrari 1000

Un'ottima gara da parte di Lando Norris lo porta al 6° posto, mentre si ritira Carlos Sainz alla ripartenza dopo la Safety Car.




Una gara a due facce per il team McLaren nel primo Gran Premio di Toscana della storia della Formula 1. Dopo ben due bandiere rosse, Lando Norris chiude al 6° posto, portando a casa dei buoni punti per il campionato.

“Sono contento della gara di oggi: è stata dura con le due bandiere rosse, ma non potevo chiedere di più. Abbiamo capitalizzato sugli errori altrui, ma non avevo un buon ritmo. Tutti quelli che si sono qualificati davanti a me erano molto più veloci. La macchina era difficile da guidare, quindi abbiamo faticato durante la gara. Ringrazio tutto il team, sia in pista che alla fabbrica.”

Ennesima gara sfortunata per Carlos Sainz, coinvolto in un incidente nella ripartenza dopo la prima Safety Car. Lo spagnolo torna con i piedi per terra dopo l’ottimo podio di Monza.

Innanzitutto sono contento che tutti stiano bene dopo un incidente così pericoloso. Dobbiamo guardare bene che cosa è successo, per far sì che non succeda più. Purtroppo non è la prima volta che succede qualcosa del genere a centro gruppo. Sono partito bene, ma ho avuto un contatto con una Racing Point e mi sono girato. Nonostante ciò, potevo guadagnare dei punti oggi, ma non ne ho avuto nemmeno la possibilità. Voglio ringraziare tutto il mio team.”

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: ©McLaren Media Centre

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: