Alpha Tauri, Kvyat: “Possiamo lottare in gara”; Gasly: “Qualifiche frustanti”

12 Settembre 2020 - 21:06
|
GP Toscana Ferrari 1000

L'Alpha Tauri manca la Q3 al Mugello, con Daniil 12° e Pierre che, a sorpresa, viene eliminato in Q1 e partirà dalla 16a posizione




L’Alpha Tauri mette in archivio le qualifiche del Mugello con una mezza delusione. Il team di Faenza non riesce ad arrivare al Q3, con Daniil Kvyat che stavolta vince il confronto interno per mettere la sua monoposto in 12a posizione. Delusione per Pierre Gasly, con il francese che non conferma le ottime libere di ieri e viene addiritura escluso al Q1 con il 16° tempo. Un GP Toscana in salita per l’italiana Alpha Tauri.

Daniil Kvyat: “Giornata solida, mi sono sentito più confortevole con la monoposto. I miei ingegneri hanno fatto un buon lavoro nel rendere la macchina più adatta al mio stile di guida, così da fare un passo in avanti. Purtroppo ci mancavano alcuni decimi e quindi partiremo dalla 12a posizione. Possiamo combattere, il circuito è nuovo per tutti, sarà importante capitalizzare su ogni cosa che può accadere”.

Pierre Gasly: “E’ stato frustante oggi. La macchina andava bene nelle prove libere, poi in qualifica abbiamo spinto di più col motore e sono rimasto a secco di energia. Ci ha costato più di un decimo, che è quello che mi è mancato per andare in Q2. E’ un peccato qualificarsi così indietro, stava andando tutto bene. Purtroppo non abbiamo messo insieme il tutto e abbiamo fatto gli errori nel peggior momento possibile. Sappiamo di essere più veloci di così, per cui dovremo trovare un modo per recuperare e prendere punti domani”.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © Rudy Carezzevoli/Getty Images - Red Bull Content Pool

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: