WRC, Rally Turchia anticipato di una settimana

31 Luglio 2020 - 15:25
|

Ora l'evento di Marmaris si disputerà il 18-20 settembre, aprendo uno slot nel calendario per un altro rally (Belgio)




In accordo con le autorità locali del Turkish Automobile Sports Federation (TOSFED), il WRC Promoter ha annunciato in giornata odierna lo spostamento del Rally Turchia. Esso verrà anticipato di una settimana rispetto alla data originaria e sarà quindi disputato nel fine settimana tra il 18 e il 20 settembre. Questo spostamento permetterà alla WRC di avere un altro slot nel calendario proprio tra il Rally Turchia e quello successivo in Germania, favorendo quindi l’ingresso del Rally Ypres in Belgio (2-4 ottobre) come gara mondiale. L’ufficialità sull’evento belga dovrebbe essere attesa a breve nei prossimi giorni.

“Siamo estremamente grati a TOSFED e a tutti coloro che hanno consentito a questo cambio di data.”, afferma il managing director di WRC Promoter, Jona Siebel. “Questo ci da la possibilità, se vogliamo, di introdurre più eventi per il calendario 2020. Marmaris è una località molto popolare e aperta al business e ai turisti. Competitors e fans possono essere confidenti di viaggiare qui di nuovo dopo il lockdown. Ovviamente l’evento si terrà sotto i protocolli Covid-19, le guide linee nostre e della FIA saranno applicate alle leggi per la salute turche per creare un ambiente sicuro per tutti coloro che saranno coinvolti”.

CALENDARIO WRC 2020 AGGIORNATO

N.EventoDate
1Rally Monte-Carlo23-26 gennaio
2Rally Svezia13-16 febbraio
3Rally Messico12-15 marzo
4Rally Estonia4-6 settembre
5Rally Turchia18-20 settembre
6Rally Germania15-18 ottobre
7Rally Italia Sardegna29 ottobre – 1 novembre
8Rally Giappone19-22 novembre

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © Jaanus Ree/Red Bull Content Pool

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: