Perolari davanti a Badovini nella Superpole a Villicum

12 Ottobre 2019 - 20:00
|

Perolari chiude davanti a tutti. Krummenacher scatterà sesto, Caricasulo ottavo




Il francese Corentin Perolari, in forze al team GMT94 Yamaha guadagna la prima pole di carriera su uno scivolosissimo tracciato di San Juan Villicum. Una pole costruita sessione dopo sessione per il giovane talento d’oltralpe, bravo a precedere nella decisiva Superpole Ayrton Badovini (Pedercini Kawasaki) di soli 67 millesimi. Terzo il connazionale Julez Cluzel, con l’R6 del team GMT94 a completare la prima fila.

Il team Pedercini festeggia anche la quarta piazza di Kyle Smith, a precedere la Kawasaki del team di Manuel Puccetti guidata da Lucas Mahias. Vince la prima sfida in casa Evan Bros Yamaha lo svizzero Randy Krummenacher, sesto. Ottava posizione per Federico Caricasulo. Tra i due troviamo la Yamaha di Vinales, 7°. Chiudono il gruppo dei migliori dieci le Honda di Stange, autore anche di una scivolata e Sebastyen. Non brilla Raffaele De Rosa, soltanto 12° con la MV Agusta F3.

Qualche difficoltà di troppo per gli altri italiani in pista: scatterà dalla diciannovesima casella Fuligni con la seconda moto della casa varesina. Casella numero 21 per Alfonso Coppola, al rientro con la Yamaha del team Toth. Chiude lo schieramento Gianluca Sconza.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © WorldSBK

Non ci sono commenti