Dion Otten emerge nel venerdì bagnato a Magny-Cours

27 Settembre 2019 - 16:41
|

Miglior crono per l'olandese su asfalto bagnato




Condizioni climatiche avverse hanno accolto i piloti del WorldSSP300 in scena a Magny-Cours. Il maltempo ha generato disparità anche tra i gruppi stessi, con i piloti del Gruppo B accompagnati da condizioni ancor più avverse. A brillare come spesso accade sul bagnato sono stati i veri specialisti, tra cui a brillare al termine del venerdì è stato l’olandese Dion Otten (MTM Racing Team), autore di un crono migliore di pochi millesimi rispetto all’indonesiano Galang Hendra Pratama (Semakin Di Depan Biblion Motoxracing) e Nick Kalinin (Nutec – RT Motorsports by SKM – Kawasaki), terzo.

Appena alle spalle di un’ipotetica prima fila si colloca Ana Carrasco (Kawasaki Provec WorldSSP300), seguita dal pilota KTM Jan-Ole Jahnig (Freudenberg KTM Junior Team). Chiude sesto Manuel Bastianelli (Prodina IRCOS Kawasaki), staccato di soli 2 decimi dalla vetta.

Da rimarcare l’ottima prova di Mika Perez, autore del miglior crono nel Gruppo B. Partenza difficile per Manuel Gonzalez (Kawasaki ParkinGO Team) incoronato campione WorldSSP300 nello scorso round; discorso analogo per l’olandese Scott Deroue (Kawasaki MOTOPORT), nonché più diretto inseguitore dello spagnolo.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: ©

Non ci sono commenti