Dakar 2020 – Day 11, Moto: Quintanilla spinge al massimo, Brabec in gestione

16 Gennaio 2020 - 13:37
|
Haradh > Qiddiyah

Brabec difenderà la leadership nella tappa finale che porterà la carovana da Shibaytah all'arrivo di Qiddaya




Continua la ricorsa di Pablo Quintanilla verso la leadership di questa Dakar attualmente occupata d Ricky Brabec. Al termine della tappa numero 11, infatti, l’alfiere del team Husqvarna è riuscito a strappare il secondo scratch in due giorni, chiudendo parzialmente il gap che lo separava dal pilota della Honda. Un risultato importante che gli permetterà di di tenere aperti i giochi nella giornata conclusiva di giornata.

Seconda piazza per la sorpresa Matthias Walkner, seguito da Luciano Benavides e da Jose Ignacio Cornejo Florimo. Un top five ricca di outsider, segno le tappa di oggi ha riservato parecchie sorprese dal punto di vista tecnico e di navigazione. Solo sesto Toby Prince, ormai quasi fuori dai giochi per quello che riguarda la lotta per il vertice.

Tornando un secondo al leader, va segnalato che Rick Brabec ha terminato la speciale di oggi in decima posizione, preferendo un approccio cauto. Una scelta logica, ma che lo costringerà a tenere gli occhi ben attenti anche nella speciale di domani, la quale concluderà questa edizione 2020 della Dakar.

Guardando la classifica, infatti, troviamo i primi due racchiusi in soli tredici secondi, mentre Toby Price è ormai lontano a ventidue secondi. Va sottolineato l’exploit di Walker, visto che l’austriaco ha la reale possibilità di contendere il podio al suo compagno di squadra.

Appuntamento a domani per i 447 chilometri di tappa che porteranno la carovana da Shibaytah all’arrivo di Qiddaya.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: ©Pablo Quintanilla Official Twitter Page

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: