MotoGP Test Sepang – Day 1: Quartararo in testa davanti a Morbidelli

07 Febbraio 2020 - 11:31
|

La prima giornata dei test malesi si chiude con un 1-2 del team Petronas, Rossi e Dovizioso in 10a e 11a posizione davanti ai fratelli Marquez




Dopo le presentazioni, è arrivato il momento di vedere le moto in pista. La MotoGP riparte con la prima sessione di test invernali a Sepang, appuntamento ormai fisso da qualche anno. I prossimi giorni che seguiranno saranno fondamentali per team e piloti per provare nuovi assetti, configurazioni e vedere quale scegliere per le prime gare della stagione.

In questa prima giornata sono Suzuki e Ducati ad aver portato più novità, con la casa giapponese che ha provato un nuovo serbatoio ‘stile Lorenzo’, mentre la Rossa di Borgo Panigale ha portato un nuovo telaio e codone. Ovviamente attendiamoci ancora più aggiornamenti e nuovi componenti mentre i test della MotoGP proseguiranno nei prossimi giorni. Da segnalare anche qualche rovescio di pioggia in questa prima giornata che però non ha condizionato di molto l’azione in pista, dato che è caduta principalmente nella pausa pranzo.

Parlando di cronometro, a registrare il miglior tempo di giornata è stato Fabio Quartararo. Il francese della Yamaha Petronas ha segnato un 1:58.945 ed è seguito dal suo compagno di squadra Franco Morbidelli di 51 millesimi. Terzo posto per la Suzuki con Alex Rins, poi c’è la prima Honda con Cal Crutchlow in quarta posizione. Jack Miller è quinto con la Ducati Pramac, seguito dalla Yamaha di Maverick Vinales in sesta posizione.

Settimo e ottavo posto per i fratelli Aleix e Pol Espargaro, che si mettono davanti alla Suzuki di Joan Mir. Chiude la top 10 Valentino Rossi che precede Andrea Dovizioso e i fratelli Marc ed Alex Marquez. Il primo è ancora reduce dall’operazione alla spalla, mentre il secondo sta ancora lavorando per conoscere al meglio la sua nuova moto. Per i tester, oggi sono scesi in pista Dani Pedrosa (KTM, 15° posto), Sylvain Guintoli (Suzuki, 18° posto) e Lorenzo Savadori (Aprilia, 26° posto).

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © MotoGP / Twitter page

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: