Ducati promuove Jack Miller nel team ufficiale per il 2021

27 Maggio 2020 - 11:50
|

La decisione, nell'aria da qualche giorno, riporta un australiano in rosso dopo Casey Stoner. Rebus su chi lo affiancherà




Tutti gli indizi che riconducevano ad un passaggio in “rosso ufficiale” del pilota più estroverso del motomondiale, si sono tramutati in prova nella mattinata di oggi. Una prova schiacciante, che rende merito alla crescita caratteriale, ma soprattutto di rendimento di un Jack Miller troppo spesso abituato a vanificare il tanto talento con episodi di leggerezza.

Una prova che mette all’angolino, con situazioni e motivi differenti, Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci. Il primo alle prese con la costante ricerca di dare un senso, economico, ai tre titoli consecutivi di vice-campione mondiale; il secondo di giocarsi la sua, probabilmente ultima, mano in Aprilia. Con sullo sfondo un Andrea Iannone, balzato a sorpresa agli onori della cronaca in questi giorni, in pura versione “tutto o niente“.

Jack Miller: “Prima di tutto desidero ringraziare di cuore Paolo Campinoti, Francesco Guidotti e tutto il Pramac Racing Team per il grande supporto che ho ricevuto da loro nei due anni e mezzo trascorsi insieme. Per me è un onore poter proseguite la mia carriera in MotoGP™ con la casa di Borgo Panigale e vorrei quindi ringraziare tutto il management Ducati, Claudio, Gigi, Paolo e Davide, per aver avuto fiducia in me e avermi dato questa incredibile opportunità. Non vedo l’ora di ricominciare a correre quest’anno e sono pronto ad assumere col massimo impegno la responsabilità di essere un pilota Ducati ufficiale nel 2021“.

Claudio Domenicali: “Dal suo arrivo nel Pramac Racing Team, Jack è cresciuto costantemente, dimostrandosi uno dei piloti più veloci e talentuosi del campionato, per cui siamo contenti che abbia accettato di pilotare la Desmosedici GP ufficiale del Ducati Team il prossimo anno. Siamo convinti che Jack abbia tutte le carte in regola per poter lottare con continuità per le posizioni che contano, in ogni gara, già a partire da questa stagione con la Desmosedici GP20 del Pramac Racing Team, e di fare un ulteriore passo in avanti il prossimo anno grazie al pieno supporto del Ducati Team” .

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © Jack Miller / Twitter

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: