Doppia prima fila per le Yamaha Petronas: “Ottimo lavoro, pronti a lottare in gara!”

19 Ottobre 2019 - 12:55
|
GP Giappone 2019

Grandissima qualifica per le Yamaha satellite, con Morbidelli alla sua miglior qualifica in 2a posizione e Quartararo a chiudere la prima fila




A Motegi si è registrata la miglior qualifica dell’anno per il team Petronas SRT. La squadra delle Yamaha satellite, sotto le condizioni miste nipponiche, ha messo a segno una doppia prima fila nelle qualifiche del GP Giappone. Franco Morbidelli partirà secondo dopo la sua miglior qualifica di carriera nella MotoGP, mentre Fabio Quartararo si piazzerà dalla terza casella. Una grande giornata per entrambi i piloti e una grande occasione per domani di raccogliere un buon piazzamento, sopratutto per Fabio, dato che il transalpino potrebbe conquistare già a Motegi il titolo di Rookie of the Year.

Franco Morbidelli (2º posto, +0.132 sec): “Non mi aspettavo di essere così veloce, non avevamo mai provato su una condizione di pista metà asciutta e metà bagnata. Abbiamo fatto un ottimo lavoro dopo aver fatto bene sull’asciutto nella giornata di ieri e sul bagnato quest’oggi. Siamo stati capaci di essere di nuovi veloci oggi, ed è stata una fantastica sessione. Ora è difficile dire quanto siamo migliorati rispetto alla concorrenza, ma vedremo ora cosa succederà in gara”.

Fabio Quartararo (3º posto, +0.181 sec): “Abbiamo avuto un buon passo sia sull’asciutto che sul bagnato, sono felice di essere riuscito ad effettuare un grande step in queste condizioni d’umido. Non era nei nostri piani, ma sono contento che abbia funzionato. Domani proveremo a fare gli ultimi ritocchi nel warm-up, in gara dovremo fare una buona partenza, poi si vedrà. Ma io mi sento bene e penso che potremo di nuovo lottare per il podio. Darò il 100% per combattere con gli altri”.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © PETRONAS SRT / Twitter page

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: