Moto3 | Lorenzo Dalla Porta è campione del Mondo!

27 Ottobre 2019 - 3:42
|
GP Australia 2019

Campione del Mondo! Lorenzo Dalla Porta è campione del Mondo di Moto3. Lo fa vincendo una gara tiratissima davanti a Ramirez ed Arenas.




Nella nottata italiana Lorenzo Dalla Porta fa gioire tutti i tifosi di motociclismo italiani. Al pilota di Prato bastavano quattro punti in più del rivale Aron Canet su KTM. Il pilota spagnolo del Max Racing Team scivola al secondo giro in curva 1, dopo essere arrivato decisamente lungo causa scie.

Per quanto riuarda la gara, non solo Dalla Porta si è preso il titolo iridato che mancava all’Italia dal lontano 2004 con Andrea Dovizioso, ma ha anche vinto il GP di Australia! Gara magistrale del #48, dimostrandosi davvero maturo e lucido, vincendo su due piste prestigiose come Motegi e Phillip Island. Seconda posizione in gara per il compagno Marcos Ramirez, che in volata si impone su Albert Arenas e Tatsuki Suzuki, 4° al traguardo. 5° è John McPhee davanti a Binder, Sasaki ed un sorprendente Booth-Amos in ottava posizione. Chiudono la top 10 Tony Arbolino e Stefano Nepa, con un’ottima gara. A completare la zona punti abbiamo Foggia 11°, poi Fenati, Lopez, Ogura e 15° l’esperto Jakub Kornfeil. Peccato per Celestino Vietti, il quale poteva giocarsi il podio ma è stato coinvolto in un contatto con Jaume Masia a due curve dalla fine.

Una cavalcata straordinaria di Lorenzo Dalla Porta nella stagione 2019. Il pilota Leopard ha raggiunto quota 10 podi in stagione, vincendo le ultime due. Sicuramente in queste ultime gare Canet è stato sfortunato nelle ultime gare: prima coinvolto in un contatto con Binder in Thailandia, poi caduto in Giappone mentre stava cercando di recuperare. Oggi pero’ è stato decisamente affrettato, commettendo un errore grossolano. Dalla Porta è il terzo campione del Mondo italiano in tre anni, Morbidelli nel 2017 in Moto2, poi Bagnaia nel 2018 sempre in Moto2. Terzo mondiale anche per il team Leopard: 2015 con Danny Kent, 2017 con Joan Mir e 2019 con Lorenzo Dalla Porta.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: ©motogp.com

Non ci sono commenti