Gunther e Da Costa regalano spettacolo all’ePrix di Santiago

18 Gennaio 2020 - 21:16
|
E-Prix Santiago 2020

Il tedesco beffa il portoghese sul finale e conquista la prima vittoria in Formula E, ritirato Vergne




Strepitoso successo per Max Gunther nell’ePrix di Santiago, terzo appuntamento di questo mondiale 2020 di Formula E. Al termine di una gara emozionante e ricca di colpi di scena, il tedesco è riuscito a conquistare la prima vittoria nella serie elettrica sponsorizzata da ABB, coronando un vero e proprio sogno. Da notare che il tedesco, dopo un bel duello con Mitch Evans, è stato costretto alla sfida da Antonio Felix Da Costa, il quale è riuscito a guadagnare la leadership della corsa a poche tornate dalla fine.

A causa della poca carica della batteria (Da Costa ha spremuto al massimo la propria auto.ndr), però, il portoghese non è riuscito a tenersi alle spalle Gunther, con quest’ultimo che è riuscito a chiudere il contro sorpasso a pochi metri dalla fine. Terza piazza per Mitch Evans (l’alfiere del team Jaguar era scattato dalla pole position.ndr), seguito da Pascal Wehrlein e dalle due Mercedes di Nick De Vries e Stoffel Vandoorne.

Da notare che De Vries, giunto terzo sotto la bandiera a scacchi, è stato retrocesso per una penalità accusata nel corso della gara. Settimo Lucas Di Grassi, bravissimo a risalire la classifica dopo la partenza del fondo, s seguito da James Calado e da un deludente Felipe Massa, mai in lotta per le posizioni di vertice della classifica. Conclude la top ten Sam Bird.

Ritirati Jean-Eric Vergne e Alex Sims. Appuntamento tra due settimane, in Messico, per il quarto ePrix di questa stagione 2020.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: ©BMW Motorsport Official Twitter Page

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: