Rossi-Hamilton, a Valencia lo scambio tra campionissimi

11 Dicembre 2019 - 21:35
|

Una giornata storica al circuito Ricardo Tormo, dove Rossi ha guidato la Mercedes di Hamilton mentre l’inglese è salito sulla Yamaha del #46




Oggi abbiamo avuto le prime immagini di quello che si può definire lo scambio del decennio tra Valentino Rossi e Lewis Hamilton. Il 9 volte campione del mondo MotoGP è salito sulla Mercedes W08 che ha conquistato il campionato di Formula 1 2017. Il sei volte iridato F1 invece ha messo le mani sulla Yamaha YZR-M1 che ha corso quest’anno nel motomondiale ed ha trascorso anche diversi minuti in pista insieme a Rossi. Una giornata storica per la Formula 1, la MotoGP, ma anche per le loro rispettive leggende che da sempre si ammirano.

“È fantastico vedere un campione come Valentino sulla nostra macchina.”, ha commentato entusiasta Hamilton. “Ero eccitato nel vederlo mentre scopriva la macchina per la prima volta. Mi ha ricordato me quando salì per la prima volta su una Formula 1. Quando ho guidato la YZR-M1 con Rossi? Era bello essere in pista insieme a Valentino con la stessa moto”.

“Ero già un gran fan di Lewis, ma dopo oggi lo sono ancora di più.”, le parole di Rossi. “È stato spettacolare provare la W08. Avevo già guidato una F1, ma molto è cambiato da allora. Sono rimasto impressionato dalla sua tenuta e sensazione di velocità. Mi ci è voluto un po’ per abituarmi alle forze G, ma quando ho avuto il ritmo potevo spingere. Mi sono sentito come un vero pilota di F1! È stato bello lavorare con il team Mercedes, sono stati molto accoglienti”.

Copyrights 2019 Yamaha Motor Racing Srl

Poi, sull’uscita in pista insieme a Lewis con la Yamaha MotoGP. “È stato un momento d’orgoglio per il team condividere la nostra passione con lui. Tecnicamente Valencia è un circuito difficile e dove soffia molto vento. Ad un certo punto pensavo che sarebbe stato difficile per Lewis, ma lui è stato brillante ed ha avuto un’ottima posizione sulla M1. Mi è piaciuto condividere questa esperienza con lui, e penso che anche lui si sua divertito. Sinceramente spero che noi possiamo fare altre esperienze come questa nel futuro”.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © Mercedes-AMG F1 / Twitter page

Non ci sono commenti