Red Bull, Verstappen: “Buon risultato”; Albon: “Non sono del tutto contento”

04 Luglio 2020 - 19:21
|
GP Austria 2020

Sensazioni miste tra Max ed Alex che domani cominceranno il GP Austria dalla terza e quinta casella sulla griglia




Le qualifiche del GP Austria sono andate in archivio con una prestazione ‘ok’ da parte dei padroni di casa della Red Bull. Max Verstappen e Alexander Albon partiranno entrambi dalla top 5, con Max che partirà terzo staccato di 6 decimi dal poleman Bottas e Alex che aprirà la terza fila. Con l’obiettivo minimo di sessione centrato, la Red Bull spera di provare a sfidare le Mercedes in gara soprattutto con Verstappen, grazie ad una strategia diversa che lo vedrà domani partire con gomme medie.

Proprio Max si dice abbastanza soddisfatto di essere riuscito a prendere la terza posizione in griglia. “Penso che sia un buon risultato, ovvio che avrei preferito combattere per la Pole Position ma oggi non era possibile farlo. In questo tracciato non siamo mai stati forti sul giro singolo ma ci sono sempre cose che possiamo migliorare. Domani sarà un altro giorno e avremo una diversa strategia con le gomme medie mentre tutti gli altri partiranno con soft. Farà più caldo, quindi questo potrebbe andare a nostro vantaggio per avvicinaci alle Mercedes. Per prima cosa dovremmo fare una buona partenza perché non voglio ripetere ciò che ho fatto lo scorso anno, poi faremo tutto il possibile per cercare di prendere la vittoria”.

Non molto felice invece Albon che non è riuscito a prendersi la seconda fila. “Sono contento di essere tornato in macchina dopo molto tempo, ma ma non sono del tutto contento di questo risultato. Ho faticato all’inizio, poi sono migliorato, ma non siamo stati in grado di massimizzare il risultato. Nel mio primo stint in Q3 sono rimasto troppo indietro e seppur non siamo a Monza anche qui c’è una scia che ti fa guadagnare. Poi nell’ultimo giro ho preso bandiera gialla dopo l’uscita di pista di Bottas. Non è l’ideale, ma la quinta posizione non è male, vediamo cosa riusciremo a fare nella gara di domani”.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © Aston Martin Red Bull Racing / Twitter page

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: