Mercedes, Hamilton: “La macchina migliora”. Bottas: “Al netto del problema una buona giornata”

03 Luglio 2020 - 20:10
|
GP Austria 2020

Le parole dei piloti Mercedes al termine del primo venerdì dell'anno, con entrambi i piloti in cima alla classifica




Anno nuovo, solita Mercedes in quel di Spielberg. Le Frecce d’Argento, o per meglio dire le frecce nere, hanno dominato il primo venerdì della stagione, mostrando un buon bilanciamento ed ottime prestazioni sia sul giro secco che sul passo gara. Unica pecca il piccolo problema tecnico occorso a Valtteri Bottas.

Per Lewis Hamilton non ci poteva essere inizio migliore di stagione. Il britannico ha mostrato grande gioia nel tornare a correre e soddisfazione per il comportamento della sua Mercedes: “È bello tornare”, ha dichiarato, “è passato molto tempo. La nuova auto ovviamente sembra diversa dal modello del 2018 che abbiamo provato a Silverstone alcune settimane fa, ma penso che siamo stati anche in grado di continuare a migliorarla rispetto allo scorso anno, il che è molto positivo.”

Lewis ha ribadito le difficoltà iniziali sul viscido tracciato mattutino austriaco: “La pista era un po’ viscida e mentre il grip migliora, sembra che la pista migliorasse solo di poco. Sembrava bello là fuori oggi, ma non puoi mai ottenere troppo dalle libere pratica: non sai mai quale potenza e con quanto carburante stiano correndo le altre squadre. Quindi prenderemo il risultato di oggi con un pizzico di sale, proveremo a migliorare l’auto stasera e torneremo per la lotta domani”.

Per Valtteri Bottas un venerdì sì positivo ma con un problema alla sua monoposto palesatosi alla fine del turno. Tuttavia il finnico è in generale soddisfatto: “È fantastico essere di nuovo in macchina. Mi sono davvero goduto ogni singolo giro, ogni singola run. Abbiamo fatto buoni progressi durante il giorno, passo dopo passo, il che era auspicabile dopo una pausa così lunga. Nel complesso è stata una giornata decente, anche se alla fine abbiamo avuto un piccolo problema con la mia auto. Il livello di grip è stato piuttosto basso oggi, ma sono sicuro che la aumenterà nel corso del fine settimana. Dobbiamo stare attenti perché ciò può cambiare un po’ il set-up su questo tracciato. La sfida principale sarà quella di ottenere l’equilibrio giusto per le curve sia ad alta che a bassa velocità e mettere a punto l’auto per quel singolo giro di sabato, tenendo presente anche il nostro ritmo di gara. È solo venerdì, i tempi sul giro scenderanno domani con il miglioramento della pista, tutti i team e tutti i piloti spingeranno forte, quindi sarà interessante scoprire dove ci troviamo.”

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © Mercedes-AMG F1 Official Twitter Page

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: