Gp dell’Eifel, Qualifiche: Bottas in pole davanti a Lewis e Max, Leclerc seconda fila!

10 Ottobre 2020 - 16:10
|
GP Eifel 2020

Prima fila molto sudata per la Mercedes, Verstappen sfiora il sogno e la Ferrari rinasce con Leclerc




Vallteri Bottas si prende la pole position del Gran Premio dell’Eifel con il tempo di 1.25.269, in seconda posizione Hamilton si prende più di 2 decimi. Sogno sfumato all’ultimo tentativo per Verstappen che era in pole provvisoria dopo il primo run ma deve accontentarsi del terzo posto. Grandissima qualifica per Charles Leclerc che si prende la quarta posizione e conferma la crescita della Ferrari. Terza fila per Albon e Ricciardo, quarta per Ocon e Norris mentre Perez e Sainz chiudono la top-10 in quinta fila. Questa la classifica completa:

© F1, Twitter account.

Q2 – Miglior tempo: Hamilton 1.25.390

Nel primo run della Q2 Mercedes e Ferrari provano a qualificarsi con gomma media, il tempo di Hamilton è buono mentre quello di Bottas e delle due Rosse un po’ meno. Nel secondo run però vanno tutti su gomma morbida, Hamilton fa segnare il miglior tempo mentre Vettel rimane escluso ma avrà il vantaggio di scegliere la gomma e avrà diversi set di gomma morbida nuovi. Buon lavoro anche di Giovinazzi che si mette Magnussen alle spalle. Passo indietro delle due Alpha Tauri rispetto agli ultimi GP: entrambi fuori nel Q2. Eliminati: 11° Vettel 12° Gasly 13° Kyvat 14° Giovinazzi 15° Magnussen

Q1 – Miglior tempo: Verstappen 1.26.319

La prima sessione di qualifica non riserva grandi sorprese per quanto riguarda le eliminazioni mentre sembra scombussolare le carte nelle posizioni di testa: Verstappen si mette a sorpresa davanti alle Mercedes. Anche Leclerc si mette nelle primissime posizioni (4° alla fine del primo run) confermando i miglioramenti della Ferrari. Bel colpo di Antonio Giovinazzi che acciuffa la qualificazione alla Q2, nulla da fare per Hulkenberg che, chiamato all’ultimo momento per sostituire Stroll, chiude in ultima posizione. Eliminati: 16° Grosjean 17° Russell 18° Latifi 19° Raikkonen 20° Hulkenberg

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © Mercedes AMG F1, Media center.
  1. #375 • Roberto Fernando Marzari • 10 Ottobre 2020 - 18:03

    Vettel ya perdió el entusiasmo. Ferrari es un desastre muy mal manejo de parte de las personas que la dirigen.