Il Norisring dice addio al DTM per il 2020

05 Giugno 2020 - 14:14
|

Niente via del campionato a Norimberga, si inizia a Spa ad inizio agosto




Il neonato e revisionato calendario 2020 del DTM subisce già un’importante defezione. Infatti, l’apertura prevista al Norisring per il 10-12 luglio salta definitivamente su decisione delle autorità tedesche. A causa della natura cittadina del tracciato, il governo ha deciso di annullare ogni tipo di manifestazione fino alla fine di agosto per via della pandemia. Norimberga e il DTM non fanno eccezione ed il campionato subirà un altro ritardo.

La pandemia da coronavirus è ancora attiva e non possiamo permetterci di far disputare manifestazioni di massa, nemmeno il DTM. Dovendosi disputare nel centro della città di Norimberga, le gare a porte chiuse in questo momento non sono attuabili. Per questo motivo non è possibile organizzare il weekend di gara del Norisring del 10-12 luglio. Il nostro obiettivo è quello di proteggere le persone dal contagio“. Così le autorità tedesche in una nota in merito all’annullamento della tappa al Norisring.

A causa di questa cancellazione, l’inizio del campionato 2020 del DTM avverrà a Spa-Francorchamps tra il 1° e il 2 agosto. Le autorità belghe hanno già dato il loro assenso per poter far disputare l’evento. In questo modo il calendario di questa strana stagione sarà di 9 tappe, con l’esclusione definitiva di Monza giunta qualche giorno fa.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © DTM | Facebook Page

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: