Slitta il round di Assen. La Superbike riparte a Imola?

24 Marzo 2020 - 21:58
|

L'appuntamento sulla pista olandese viene posticipato ad agosto




La diffusione, ormai a livello globale del coronavirus (COVID-19) non si placa, tanto da costringere gli organizzatori a spostare il Round Pirelli di Olanda del Campionato del Mondo MOTUL FIM Superbike 2020 dal 21 al 23 agosto, nonostante l’evento fosse in programma a metà aprile.

Con il rinvio del round olandese, Dorna ha pubblicato un nuovo calendario, secondo cui, dopo il primo appuntamento della stagione a Phillip Island, formalmente la Superbike ripartirà l’8 maggio a Imola per il round italiano. Si tratta ovviamente di un’altra bozza, considerando la situazione che sta attraversando in primis il nostro paese. Non si esclude infatti la possibilità che possano saltare altri appuntamenti del mondiale o che vegano riprogrammati. La priorità per l’organizzatore resta quella di garantire la sicurezza di appassionati e sportivi, per questo motivo continua incessante il lavoro di Dorna con i circuiti e con le autorità locali per monitorare la situazione di ogni paese.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © WorldSBK

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: