A Brad Binder l’ultima gara in Moto2

17 Novembre 2019 - 13:47
|
GP Valencia 2019

A Valencia il sudafricano batte Luthi ed chiude secondo nel mondiale. Grande gara della MV Agusta con Manzi ai piedi dal podio. Caduto Alex Marquez. Di Giannantonio, 9°, vince il campionato riservato ai rookie




Brad Binder vince a Valencia l’ultima gara del 2019, la terza consecutiva. In una gara “sprint” durata 16 giri (anziché 25) ed iniziata mezz’ora in ritardo per i problemi che hanno dilungato la gara di Moto3, il sudafricano conquista la quinta vittoria stagionale ed il secondo posto nel mondiale al termine di una lotta arcigna con Thomas Luthi.

Per il campione del mondo Moto3 del 2016 si chiude la stagione con un piccolo rammarico: complice la caduta di Maquez è arrivato a soli 3 punti dal campione del mondo, sintomo di una seconda parte di stagione da assoluto protagonista dopo le prime gare difficili. Completa il podio Jorge Navarro, che batte all’ultima curva il miglior Stefano Manzi della stagione.

La cronaca della gara

Pronti via e Martin dalla seconda casella brucia il poleman Navarro, ma un errore in curva 2 al secondo giro consente alla coppia Luthi-Binder, in lotta per la seconda posizione nel mondiale, di prendere la testa e piano piano di scremare il gruppo, seguiti da Navarro poco più lontano.

Manzi, partito in prima fila e con il miglior tempo nel Warm Up di stamattina, inizia a recuperare posizioni dopo un brutto start. Nel frattempo anche il fresco campione del mondo Alex Marquez, partito 15°, in pochi giri si porta quinto, quando però i primi sono già andati via e a 4 giri dalla fine scivola in curva 10, chiudendo poi 30°.

Il quartetto, capitanato da Luthi e ricompattato a metà gara, prosegue con un ritmo altissimo fino a che Brad Binder non rompe gli indugi e dopo un paio di tentativi passa lo svizzero, involandosi verso la vittoria. Dietro Manzi, con la sua MV Agusta, tenta il tutto per tutto su Navarro ma non riesce a conquistare il suo primo podio in carriera.

Per il sudafricano è la quinta vittoria stagionale, il più vincente nella seconda parte di stagione. Dietro a Manzi, quinto Martin davanti ad Augusto Fernandez. Gli altri italiani: Marini 7°, Pasini 11°, Bastianini 14°, Baldassarri 17°, Bezzecchi 19°, Locatelli 20°, Bulega 22°, l’esordiente Marcon 27°. Fabio Di Giannantonio, nono al traguardo, conquista il Premio “Best Rookie of the Year”, battendo proprio Bastianini e Martin.

Valencia, Gran Premio della Comunità Valenciana – Classifica gara Moto2

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © motogp.com

Non ci sono commenti