Rally Spagna – Neuville allunga dopo il Day 2, Tanak sale in terza posizione

26 Ottobre 2019 - 18:29
|

Sempre Hyundai al comando in Catalunya, ma Tanak sale di posizioni e domani con il Power Stage può chiudere i giochi. Fuori Meeke alla SS8




Thierry Neuville si conferma anche sull’asfalto catalano, rimanendo leader del Rally Spagna dopo la seconda giornata e allungando sui suoi rivali. Per il belga della Hyundai sono ben 21 i secondi di distacco da Dani Sordo, che occupa la seconda posizione in classifica. Tuttavia per Neuville anche un’ipotetica prima vittoria in Spagna potrebbe essere inutile per il titolo iridato WRC.

Con il cambio di superficie, infatti, Ott Tanak si è messo in mostra con la sua Toyota. L’estone, dopo aver recuperato sul plotone delle i20, finisce il sabato in terza posizione dopo aver passato Sébastien Loeb nell’ultima speciale di giornata. Con queste posizioni, si dovrà attendere la Power Stage di domani per sapere se Tanak riuscirà a diventare campione del mondo WRC già in Spagna.

Per la casa nipponica però non è tutto sereno. Infatti c’è da registrare l’incidente è conseguente ritiro di Kris Meeke nella SS8. La Toyota rimane quindi con Tanak e Jari-Matti Latvala, con il finnico quinto dopo il Day 2 in Catalunya. 6º e 7º posto per Elfyn Evans e Teemu Suninen della M-Sport Ford, in ottava posizione lontano dal gruppo troviamo Sébastien Ogier. 9º un Mads Ostberg che consolida la sua leadership in WRC2Pro, chiude la top 10 un Eric Camilli al comando della WRC2.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © Hyundai Motorsport / Twitter page

Non ci sono commenti