HWA Racelab ingaggia Artem Markelov per il 2020

22 Novembre 2019 - 16:06
|

La scuderia tedesca si affida al pilota russo per il suo debutto in Formula 2




La HWA Racelab nel 2020 entrerà ufficialmente in Formula 2, andando a prendere il posto della Arden esattamente come successo quest’anno in Formula 3. La scuderia tedesca ci tiene a fare bene in questo campionato, e anticipa tutti annunciando il primo pilota nella loro line up per la prossima stagione: Artem Markelov.

Artem Markelov è un veterano della categoria, e nel 2020 andrà a disputare la sesta stagione nella serie, dopo un 2019 piuttosto travagliato. Il russo quest’anno ha disputato la Super Formula giapponese non riuscendo mai ad incidere e non finendo mai in zona punti, chiudendo il campionato in 21° posizione. Oltre all’impegno giapponese, Markelov è rimasto comunque nel giro della Formula 2, disputando il round di Montecarlo con la MP Motorsport in sostituzione di Jordan King terminando entrambe le gare a punti e sfiorando il podio in Gara2, ed è stato poi chiamato per gli ultimi due round del campionato a Sochi e Abu Dhabi proprio dalla BWT Arden in sostituzione del compianto Anthoine Hubert, guidando quella che ora è la monoposto #22 dopo il ritiro del numero #19, appartenuto al pilota francese.

A 25 anni, Markelov ha ottenuto in GP2/Formula 2 9 vittorie (1 in GP2, 8 in Formula 2), e vanta un secondo posto in campionato nel 2017 alle spalle di Charles Leclerc come miglior risultato in campionato. “Non vedo davvero l’ora di correre per la HWA RACELAB in Formula 2 la prossima stagione. Penso che saremo subito veloci. HWA ha una vasta esperienza di sport motoristici, di cui sono sicuro che ne trarrò beneficio”, queste le dichiarazioni di Markelov che inizierà a lavorare con la sua nuova squadra già nei test post-stagionali di Abu Dhabi che si terranno dal 5 al 7 Dicembre.

IL CEO di HWA AG Ulrich Fritz ha commentato così l’ingaggio del pilota russo: “Artem è il pilota ideale per noi nella nostra prima stagione come team indipendente in Formula 2. Ha molta esperienza a questo livello. Il suo palmares di otto vittorie parla da sé. La sua esperienza come pilota aiuterà a rendere più semplice il nostro ingresso nella serie. Sono lieto che siamo stati in grado di acquisire i suoi servizi”.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: ©

Non ci sono commenti